Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PISA9°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 26 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Salvini: «Se ho incontrato Cassese? Non so neppure dove abiti»

Elezioni venerdì 17 maggio 2019 ore 16:25

Atto vandalico all'auto di un candidato sindaco

Atto vandalico all'auto di Marcello Masini candidato a Sindaco del Comune di San Giuliano Terme alle prossime elezioni amministrative



SAN GIULIANO TERME — Atto vandalico all'auto di Marcello Masini candidato a Sindaco del Comune di San Giuliano Terme alle prossime elezioni amministrative di domenica 26 Maggio con la lista civica "Il Comune fra la Gente". 

È successo nella notte tra giovedì 16 e venerdì 17 maggio quando Masini alle ore 9 si apprestava ad uscire di casa ed ha trovato la "sorpresa" con le quattro ruote della sua Lancia Y10 blu tagliate.

"È successo nel garage che abbiamo dietro il palazzo dove abito. Non è la prima volta che mi accade. Era successo anche quattro anni fa dopo che avevo appoggiato la politica dei CinqueStelle nel ballottaggio contro Di Maio con scritte offensive sui muri ancora presenti. 

Ora però lo ritengo più grave di allora. Con questa sbandierata sicurezza che non c'è e non esiste a San Giuliano Terme. Il nostro comune non è affatto in sicurezza come qualcuno vuol far credere. Sette mesi fa in corrispondenza della presentazione della lista civica il "Comune fra la gente" ritrovai quattro ruote tagliate, ora ci risiamo. È una vergogna, ma vado avanti, senza paura di niente e di nessuno perché lotto anche per mio figlio Niccolò che dovrà avere un futuro sicuramente migliore di questo presente. Però purtroppo qualcuno continua a dire che San Giuliano è sicura, quando non lo è".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'allarme è scattato quando nel complesso militare di San Piero a Grado si è udito uno sparo. L'ipotesi più accreditata è il suicidio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Politica

Cronaca

Attualità