comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 15°20° 
Domani 16°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 01 ottobre 2020
corriere tv
Tensioni Turchia-Grecia, Di Maio: «Incoraggiare Ankara a una soluzione condivisa»

Attualità sabato 01 agosto 2020 ore 16:18

Cavalcaferrovia, tutto pronto per la demolizione

Il vecchio cavalcaferrovia di Ripafratta sarà fatto brillare nella giornata di domenica. In mattinata aprirà il centro operativo comunale



SAN GIULIANO TERME — Sarà domani, domenica, la giornata programmata per la demolizione controllata, che avverrà con microcariche, del vecchio cavalcaferrovia di Ripafratta.

L’attività di abbattimento è stata pianificata in seguito alle indagini svolte dai tecnici Anas che hanno rilevato "Diffusi fenomeni ossidativi delle armature metalliche dell’impalcato e uno stato di generale degrado delle strutture".

La demolizione del sovrappasso, in disuso da alcuni decenni, è necessaria per garantire la sicurezza della circolazione dei treni della linea ferroviaria Pisa-Lucca che sottopassa il cavalcaferrovia. L’abbattimento della struttura, lunga 37 metri e con un’altezza di 6,7 metri rispetto al tracciato ferroviario sottostante, è previsto per le ore 10 del 2 agosto e sarà realizzato tramite l’utilizzo di esplosivo. A seguire i materiali saranno demoliti in loco e rimossi.

In coordinamento con la Prefettura di Pisa è prevista l’evacuazione dei residenti all’interno di un raggio pari a 150 metri dall’infrastruttura, per la durata di circa un’ora. Inoltre, al fine di consentire l’esecuzione in sicurezza delle operazioni sarà temporaneamente chiusa al traffico la strada provinciale ex SS 12 che collega Lucca con Pisa-Via Ripafratta. L’interdizione sarà attiva per il tempo necessario alla detonazione, comunque non superiore a venti minuti.

La durata complessiva dei lavori di demolizione, compreso l’allontanamento dei materiali di risulta e le attività preparatorie di smontaggio di un tratto di binario e la successiva ricostruzione, è stimata in 9 giorni, durante i quali, in piena sinergia con Rete Ferroviaria Italiana, il collegamento ferroviario Pisa–Lucca sarà garantito tramite un sistema sostitutivo di navette (dal 30 luglio al 7 agosto).



Tag

Comunali 2020

Cascina Sez. 36 su 36

PARRINI

548

 

2,27%

MASI

2202

 

9,11%

POLI

1868

 

7,73%

BETTI

9351

 

38,68%

COSENTINI

8006

 

33,11%

ROLLO

2202

 

9,11%

Comunali 2020

Orciano Pisano Sez. 1 su 1

DE BLASI

13

 

3,96%

MENCI

315

 

96,04%

 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Cronaca

Attualità