Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:30 METEO:PISA11°14°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 07 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Checco Zalone imita Riccardo Muti, che è in sala a sorpresa: «Maestro, mi lasci lavorare, tengo famiglia»

Attualità mercoledì 07 settembre 2022 ore 08:00

La Festa della Rocca compie 10 anni

Ripafratta festeggia con un programma record: due giorni di escursioni, passeggiate, visite guidate, rafting, musica, cibo e cultura



SAN GIULIANO TERME — Cifra tonda per la Festa della Rocca e del suo territorio. La manifestazione organizzata dalla Pro Loco Ripafratta “Salviamo La Rocca” e festeggia con un programma record fatto di escursioni, passeggiate, visite guidate, rafting, ma anche musica cibo e cultura

L'appuntamento è per sabato 10 e domenica 11 Settembre.

In programma 11 visite alla Rocca di Ripafratta, 3 itinerari di trekking guidato sui sentieri del Monte Pisano tra torri e castelli, 4 passeggiate, 7 discese in rafting sul Serchio, 4 presentazioni di libri e documentari, 6 concerti di altrettanti gruppi musicali, decine di associazioni coinvolte. E ancora: tiro con l’arco, biciclettate, sport e balli, canoe e Sup in fiume, yoga nel bosco, i sapori de La Bottega di Ripafratta, gestita dalla Cooperativa di comunità, che curerà per la prima volta la gran parte della ristorazione. Il programma completo si trova su www.salviamolarocca.it/festa, dove è possibile anche iscriversi alle iniziative che richiedono una prenotazione.

“La Festa della Rocca è un appuntamento fisso per chi ama il territorio e per chi vuole scoprirlo, riscoprirlo, o solo passare un fine settimana all’aria aperta, camminando, esplorando, staccando dalla routine - dicono gli organizzatori della Pro Loco Ripafratta ‘Salviamo La Rocca’ - Dieci anni fa iniziammo con una scommessa, ma avevamo puntato sul cavallo giusto: un territorio ricco di storia, natura, tradizioni, cultura, tra due grandi città come Pisa e Lucca, era ancora poco conosciuto ma che aveva tutte le carte in regola per imporsi. Oggi la Festa è una realtà consolidata, riconosciuta a livello regionale, e animata da decine di volontari, che ringraziamo di cuore per l’impegno e la dedizione. Del resto, non è solo la manifestazione a celebrare dieci anni di vita, ma anche l’associazione stessa”.

E la Festa della Rocca è anche, da sempre, il momento per fare il punto sui progetti di recupero e valorizzazione della Rocca di Ripafratta, un obiettivo che l’associazione e i cittadini del borgo perseguono da anni.

“Da quando la Rocca è divenuta proprietà del Comune di San Giuliano Terme, grazie anche al contributo della Regione, si sono aperte nuove possibilità. Per esempio da quest’anno i volontari di Salviamo la Rocca accompagneranno i visitatori nel cuore della storia della Rocca non solo attraverso i loro racconti, ma anche attraverso l’accesso all’interno della Rocca stessa. Accesso che, ovviamente, avverrà in piena sicurezza e nel rispetto di accordi ancora in corso di definizione” - annuncia l’associazione - Ogni anno l’entusiasmo di centinaia di partecipanti rafforza la nostra determinazione di arrivare al recupero del bene storico e del suo territorio. Insieme al Comune e all’Università di Pisa, nei prossimi mesi lavoreremo ancora più duramente per raggiungere questo importante e strategico obiettivo”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bollettino di oggi, martedì 6 Dicembre, rialzo di nuove positività anche per i quasi 16mila tamponi processati. A Pisa registrati 97 nuovi contagi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità