Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:40 METEO:PISA11°16°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 22 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Usa, le immagini dalla bodycam dell'agente che ha sparato alla sedicenne Ma'Khia Bryant

Attualità venerdì 12 febbraio 2021 ore 16:05

Un nuovo semaforo lungo la Vicarese

La Vicarese incrovia via XXV Aprile a Mezzana

L'incrocio con via XXV Aprile, a Mezzana, tristemente noto per pericolosità e incidenti. Via libera dalla Regione al cofinanziamento



SAN GIULIANO TERME — Ammonta a 40mila euro il contributo che il Comune di San Giuliano Terme ha ottenuto dalla Regione Toscana per la realizzazione dell'impianto semaforico all'incrocio fra la Sp2 Vicarese e via XXV Aprile nella frazione di Mezzana. L'ente termale parteciperà alla spesa con altrettanti 40mila euro necessari per portare a compimento l'opera, per un totale di 80mila euro

Queste risorse hanno un vincolo di tempo, nel senso che gli enti aggiudicatari di questo bando devono bandire la gara d'appalto per la realizzazione del progetto entro Giugno 2021, avviare i lavori entro Settembre-Ottobre e l'opera dovrà essere realizzata entro il 2022. Il "Bando per la sicurezza stradale nei centri abitati 2020" della Regione ha visto uno stanziamento di 5 milioni di euro e ha finanziato per almeno il 50 per cento 69 progetti in tutto il territorio regionale. 

Il progetto dell'impianto semaforico

Oltre all'impianto semaforico, è previsto il rifacimento dell'area a banchina lungo il lato destro (quindi direzione Calci-Pisa), che diventerà un marciapiede e si collegherà a quello già esistente lungo la strada provinciale (e abbraccerà anche un tratto di via XXV Aprile). Il semaforo sarà caratterizzato da due pali a sbraccio posizionati nelle due direzioni sulla Sp2 e altre due paline verticali sui due rami di via XXV Aprile. L'impianto sarà regolato da una centralina che verrà posizionata in corrispondenza dell'intersezione. Sarà attivo anche un attraversamento pedonale a chiamata sulla provinciale Calcesana. Oltre al marciapiede, è prevista la riasfaltatura dei tratti usurati in corrispondenza dell'incrocio sia sulla Sp2 Vicarese che su via XXV Aprile. Sarà infine potenziato il sistema di pubblica illuminazione esistente con due fari posti sui pali a sbraccio dell'impianto semaforico.

"Ci siamo aggiudicati questo bando, per il quale ringraziamo la Regione, perché l'opera è già cantierabile - ha sottolineato Francesco Corucci, assessore comunale ai lavori pubblici -, per cui il prossimo passo è bandire la gara d'appalto per la sua realizzazione, che dovrà avvenire entro il prossimo anno. L'incrocio in questione è piuttosto pericoloso per i pedoni perché le auto tendono a non rallentare: il semaforo permetterà di mettere ordine a questa situazione e aumentare il livello di sicurezza a beneficio di tutti".

"Ringrazio la Regione per aver messo a disposizione queste risorse - ha aggiunto il sindaco Sergio Di Maio -, che siamo stati in grado di intercettare con un progetto valido. Avevamo effettuato lo stesso percorso nel 2019 e in quell'occasione ottenemmo il contributo per la realizzazione del semaforo di Orzignano. Con il nuovo semaforo tra la Vicarese e via XXV Aprile a Mezzana diamo una risposta concreta alle esigenze di sicurezza stradale e personale in un punto del territorio molto sensibile a riguardo".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I numeri relativi alle ultime 24 ore in provincia parlano di 98 nuovi casi e un decesso. I dati dai report di Regione e Asl
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS