Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:40 METEO:PISA20°32°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 20 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Scontro in diretta tv tra Cecchi Paone e Cremaschi: «Intollerante e fascista»
Scontro in diretta tv tra Cecchi Paone e Cremaschi: «Intollerante e fascista»

Attualità venerdì 09 febbraio 2024 ore 12:00

Molina di Quosa, ripristinata via dei Molini

Via dei Molini dopo la conclusione dei lavori

Concluso l'intervento da 169mila euro finanziati dal PNRR necessario dopo il crollo del muro e il dissesto stradale. Di Maio: "Lavoro non facile"



SAN GIULIANO TERME — La messa in sicurezza di via dei Molini a Molina di Quosa, dopo i cedimenti che si erano verificati nei mesi scorsi, è conclusa. Il rinnovo della sede stradale e i rinforzi operati dall'amministrazione comunale, infatti, hanno riconsegnato la strada alla cittadinanza, per un investimento da 169mila euro finanziato dalle risorse del PNRR.

"Grazie ai fondi dell'Unione Europea - ha detto l'assessore alla Rigenerazione urbana, Matteo Cecchelli - captati dai nostri uffici, che ringrazio, abbiamo potuto recuperare e rendere sicuro un punto di strategica importanza per l'abitato di Molina".

Le operazioni hanno riguardato l'intervento sul tratto del muro crollato, con il ripristino della sede stradale ceduta e l’allargamento della stessa, in modo da avere una carreggiata più ampia di circa un metro rispetto alla precedente. Inoltre, sono stati realizzati muri di contenimento in calcestruzzo armato, intonacati con materiali che riprendono i colori tipici della tradizione locale.

"Un intervento che migliora la sicurezza e la qualità della sede stradale - ha affermato Francesco Corucci, assessore ai Lavori pubblici e alla Viabilità - le azioni di ripristino, in un punto delicato di una strada caratterizzata da ripide salite e tornanti, migliorano gli spazi di manovra per chi sale e scende dal borgo".

"L'intervento che abbiamo portato a termine non era affatto semplice e doveva rispondere al ripristino di un movimento franoso che doveva essere messo assolutamente in sicurezza - ha concluso il sindaco, Sergio Di Maio - ma abbiamo anche tenuto conto delle particolarità dei materiali che compongono il paesaggio, in modo da non impattare in maniera negativa. Dedico un sincero ringraziamento all'ufficio Manutenzioni".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il gruppo de La Città delle Persone rivendica il progetto per il nuovo passaggio: "Ipotesi migliore di una ciclabile tortuosa e costosa"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità