Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:36 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 07 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il clamoroso gioco delle coppie per la corsa al Colle (e perché le coppie non sono quelle che sembrano)

Attualità mercoledì 25 marzo 2015 ore 17:45

"Sosteniamo i lavoratori di Mercatone Uno"

Intervento congiunto di "Una città in comune" di Pisa e del Prc di Cascina sulla vertenza in atto dello store al centro commerciale di Navacchio



CASCINA — Una città in comune di Pisa e il Prc di Cascina, come nel caso dei lavoratori e delle lavoratrici della Città del Teatro di Cascina, prendono insieme parola e annunciano una azione congiunta nei due comuni in merito alla vertenza di Mercatone Uno a Navacchio.

“Esprimiamo il nostro sostegno e la nostra solidarietà ai lavoratori e alle lavoratrici dello store Mercatone Uno di Navacchio che sono impegnati in queste ultime settimane in una vertenza durissima per difendere il proprio posto di lavoro e i propri diritti” si sottolinea nella nota congiunta.

“Il rischio concreto che si profila è, per decine di famiglie, di trovarsi da un giorno all’altro senza reddito e senza ammortizzatori sociali. Dopo la chiusura negli scorsi mesi di Desio&Robè, quanto sta accadendo ora con Mercatone Uno è un campanello di allarme per il polo commerciale tra Pisa e Cascina: tale allarme non può più essere sottovalutato dagli enti locali e dalla Regione Toscana”.

“Le attività chiudono e si perdono decine di posti di lavoro come se fosse un destino ineluttabile, nel vuoto dell'azione istituzionale. Servono politiche attive per l’occupazione e vincoli per le aziende che si sono insediate nel nostro territorio: altrimenti ancora una volta gli unici a perdere saranno i lavoratori e le lavoratrici – concludono Una città in comune di Pisa e il Prc di Cascina –. Proporremo un’iniziativa congiunta dei consigli comunali di Cascina e Pisa a sostegno di questa vertenza e affinché venga approvato un atto di indirizzo che impegni i primi cittadini dei due comuni a seguire la questione”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il celebre cantautore romano e le sue canzoni accompagneranno la città della Torre verso il 2022. Concerto in piazza dei Cavalieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Cronaca

Cronaca