Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:41 METEO:PISA20°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 28 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Casellati contro Santangelo (M5S): «Lei è un grande maleducato, io l'ammonisco

Sport martedì 04 agosto 2015 ore 12:15

Subbuteo, Pisa sbanca al Major d'Austria

I nero-azzurri hanno conquistano la finale del torneo a squadre. Nell'individuale Daniele Bertelli conquista il titolo Open



PISA — Nel Palazzetto dello Sport di Mattersburg, una cittadina austriaca a pochi km da Vienna, lo scorso week-end si è disputata la XXI edizione del Major d’Austria, l’ultimo torneo della stagione valido per il circuito Fistf (Federation International Sports Table Football).

Quest’anno la spedizione pisana poteva contare oltre che sui veterani dei tavoli verdi Daniele Bertelli, Mauro Manganello e Daniele Pochesci, anche sui giovani e talentuosi Andrea Manganello, 21 anni, e Lorenzo Tamburri, 17 anni.

Il torneo a squadre si disputava come da tradizione il Sabato, mentre quello individuale la Domenica. Le competizioni prevedevano una fase a gironi con il successivo passaggio ai tabelloni ad eliminazione diretta.

Il sabato, i nero-azzurri hanno conquistato la finale senza perdere neanche un match e superando anche i padroni di casa lungo il cammino con un rotondo 3-0. Nella finale tutta italiana contro Fiamme Azzurre Roma, Pisa vince per differenza reti grazie alla vittoria per 5-0 di Daniele Bertelli su Lucio Canicchio.

La domenica, Daniele Bertelli conquista il titolo Open sconfiggendo in semifinale il campione del mondo spagnolo Juan Noguera 2-1, e battendo in finale il piemontese Luca Colangelo con il solito punteggio. Per Daniele è la terza vittoria in carriera in un Major ed arriva dopo che in questa stagione aveva perso due finali di Major a Roma in Gennaio ed a Bologna in Maggio.

Nella categoria Veteran, invece, Mauro Manganello conquista il suo primo Major in carriera sconfiggendo in finale l’austriaco Gunther Bambersky con il punteggio di 2-0.

Prossimo impegno sportivo, i giorni 12 e 13 Settembre, quando 4 pisani vestiranno la maglia azzurra nei Campionati del Mondo che saranno organizzati nel centro federale di San Benedetto del Tronto.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un servizio da anni sperato e invocato dai residenti del litorale. Il cantiere, partito in questi giorni, dovrebbe durare 6 mesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Politica

Attualità