Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 30 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Livorno, incendio alla raffineria: il video della colonna di fumo nero

Politica domenica 18 gennaio 2015 ore 06:30

Taglio alberi sulla Pisorno, Garzella: "Chiarezza"

Ghezzi risponde: "Intervento studiato sia per favorire l’incremento della diversità floristica del sottobosco sia per la sicurezza della strada"



PISA — "La risposta dell’assessore Ghezzi non basta e non convince". Così si potrebbe definire, in sintesi, la presa di posizione della prima Commissione di controllo del Consiglio comunale presieduta dal consigliere Giovanni Garzella.

Dopo un sopralluogo avvenuto ieri mattina la commissione ha deciso per un ulteriore approfondimento dell’intera vicenda convocando, al più presto, Università, Parco e tecnici del Comune.

La vicenda inizia con due interrogazioni, una della consigliera Elisabetta Zuccaro (M5S) e l’altra dello stesso consigliere Giovanni Garzella (FI-Pdl) e con la conseguente risposta del vicesindaco con delega al verde pubblico  Paolo Ghezzi che, dopo aver ricordato che l’area interessata a questo intervento, è di proprietà dell’Università di Pisa che l’ha data in gestione, a sua volta, al Parco di Migliarino, precisa, tra l’altro, che “l’intervento è stato studiato sia per favorire l’incremento della diversità floristica del sottobosco conservando anche il valore storico e paesaggistico del bosco, sia per contribuire alla messa in sicurezza della strada, dato che alcuni grossi alberi erano recentemente stramazzati al margine della strada con forte rischio per l’incolumità pubblica”.

L’assessore Ghezzi, infine, ha sottolineato che è previsto “l’abbattimento degli alberi presenti nella fascia di 20 metri di larghezza dal ciglio della Pisorno e precisamente: tutti i pini presenti in tale fascia e, fra le latifoglie, solo pioppi, farnie, frassini e lecci che per dimensioni ed inclinazione risultano di più probabile caduta sulla Pisorno. In tutto – conclude Ghezzi - sono stati stimati circa 300 alberi su tale fascia”.

Al sopralluogo erano presenti anche il consigliere del Ctp1, Enrico Felloni e Giovanni Carmignani del Wwf di Pisa.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati fotografano le ultime ventiquattro ore sul fronte epidemico. Aumentano i ricoveri nelle aree Covid di Cisanello e Santa Chiara
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Sergio Cenci

Lunedì 29 Novembre 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità