Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:38 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 05 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il Milanese Imbruttito al sindaco Sala: «Il 7 dicembre debutta il mio film, può spostare la prima della Scala?»

Attualità venerdì 25 settembre 2015 ore 14:07

Torna il food and wine festival

Protagonisti sedici ristoranti di tutta la provincia con menu a tema esclusivamente pisano, prodotti tipici e a chilometro zero



PISA — Pisa si prepara all'edizione 2015 di Food&wine con un menù speciale: 16 ristoratori del territorio, a partire dal primo ottobre e fino all’inizio dell'evento, in programma da venerdì 23 a domenica 25 ottobre, proporranno all’interno del proprio menù una selezione intitolata alla  manifestazione, consistente in un antipasto, un primo o un secondo e un dessert in abbinamento a un calice di vino e a un olio locale.

Filiera corta, tradizione culinaria e rappresentanza di tutte le aree geografiche della provincia pisana sono i principi su cui si basa l'iniziativa. I piatti verranno preparati con l’utilizzo esclusivo
di prodotti locali, forniti da 12 imprese agricole e agroalimentari della provincia. Si parte dai ristoratori pisani, per muoversi verso quelli del Valdarno, della Valdera e della Valdicecina. Nei vari menu si impongono i prodotti della tradizione toscana: dal tartufo ai crostini di fegato, dal
cinghiale alla chianina, passando per il coniglio, e non disdegnando un incontro con il baccalà e il pesce della cucina “povera”.


“L’iniziativa non è stata pensata solo per promuovere il Pisa Food&Wine – afferma il Presidente della Camera di commercio di Pisa, Valter Tamburini – ma per creare un’ulteriore occasione d'incontro tra produttori, ristoratori, e servizi del turismo, rafforzando in tal modo la filiera.


Diverse indagini hanno infatti evidenziato che molte imprese fanno riferimento alla base produttiva agricola locale solo in un terzo dei casi. In altre parole – conclude Tamburini – sono ancora sporadici i contatti tra le produzioni del territorio, i ristoranti, e le strutture ricettive chiamate a esserne i principali fruitori”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si tratterebbe di una donna scomparsa nel Pratese. Il cadavere è stato trovato sulla scogliera e poco distante è stata rinvenuta l'auto della donna
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità