Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:06 METEO:PISA18°28°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 04 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Alla scoperta della «Pompei sommersa»

Attualità giovedì 16 aprile 2015 ore 18:30

Pisa-Turchia, un legame antico che si rafforza

10, tra tour operators ed agenzie di viaggio di Istanbul hanno fatto visita alla città. Presenze turistiche dalla Turchia raddoppiate dal 2013



PISA — 10, tra tour operators ed agenzie di viaggio di Istanbul hanno fatto visita alla città e incontrato le imprese del settore turistico in un incontro al quale hanno presenziato Cristina Martelli, segretario generale della Camera di commercio di Pisa, Alberto Peruzzini, dirigente settore turismo di Toscana promozione e Huseyn Cepni, general manager di Turkish Airlines presso l’aeroporto Galilei di Pisa.

L’iniziativa, organizzata dalla Camera di commercio in collaborazione con Toscana promozione, è collegata all’apertura, dal giugno 2014, del volo Turkish Airlines Pisa – Istanbul, passato dalle originarie quattro frequenze settimanali alle cinque di inizio marzo scorso, forte del ragguardevole numero di passeggeri nei primi tre mesi di esercizio (ben 12mila) con un load factor (il fattore di riempimento dei posti a disposizione) pari al 78,7 per cento.

Ma il legame tra l’Italia e la Turchia non è un fatto nuovo, risalendo addirittura all' impero di Bisanzio con le fruttuose relazioni tra l'Anatolia e le repubbliche marinare. Rapporti che nei secoli si sono raffinati ed hanno investito la politica, il diritto, il commercio, la cultura e perfino la lingua.

Nel 2013, l’Italia si è collocata al quarto posto fra i partner commerciali della Turchia e le presenze turistiche a Pisa nel 2014 sono quasi raddoppiate rispetto al 2013.

In questo quadro, quindi, si colloca anche l'iniziativa della Camera di Commercio di Pisa per anticipare le dinamiche di crescita di mercati geograficamente strategici guardando al futuro ma con un occhio, in questo caso, anche ad una storia millenaria alla quale offrire un piccolo contributo di continuità.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il furto è avvenuto in Corso Italia. Il ladro è stato rintracciato e arrestato da una pattuglia della polizia municipale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS