QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 9° 
Domani 16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 25 febbraio 2020

Cronaca mercoledì 02 ottobre 2019 ore 19:50

Due fratelli incidono il nome sulla torre di Pisa

I due sono stati fermati all'uscita del monumento dall'addetto alla vigilanza che poi li ha consegnati ai carabinieri. Ma sono già tornati in libertà



PISA — Due fratelli di nazionalità statunitense, entrambi medici, rispettivamente 38 e 35 anni, sono stati fermati dai carabinieri per aver inciso il nome "Jeffy" su uno dei marmi dell'ultimo anello della torre pendente. 

Una volta arrivati in caserma, per entrambi è scattato l'arresto per danneggiamento aggravato ma poi il pm ne ha ordinato l'immediata scarcerazione. Interrogati sul perchè del loro gesto, i due hanno risposto di non essersi resi conto che stavano commettendo un reato perchè sul marmo c'erano già altre scritte.

A segnalare i due vandali alla vigilanza è stato un altro turista che aveva assistito alla scena dell'incisione del nome sul marmo del monumento. Quando i due fratelli sono usciti dalla torre, l'addetto alla sorveglianza li ha fermati e poi li ha consegnati ai carabinieri.



Tag

Coronavirus, questo è il momento della razionalità e della responsabilità

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca