Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 02 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La vicequestore no vax Nunzia Schilirò e la teoria del complotto: «Hanno rimosso un articolo dal web». Giletti la smentisce

Cronaca mercoledì 06 febbraio 2019 ore 18:20

Samantha, uccisa a tre anni, ergastolo al patrigno

La piccola Samantha fu picchiata fino alla morte in una baracca di Calambrone. La Corte di Assise di appello ha condannato all'ergastolo Tonino Krstic



PISA — L'uccisione della piccola Samatha avvenne il 27 aprile 2016, in una casa-baracca di Calambrone. Il compagno della madre, Tonino Krstic, 34 anni, di origine serba, è in carcere per l'omicidio della bambina. 

Oggi la Corte di assise di appello Firenze, riformando il primo grado, ha condannato all'ergastolo Tonino Krstic, compagno della madre e ha deciso il rinvio degli atti alla procura affinché incrimini per omicidio volontario in un nuovo processo la madre, Juana Francisca De Olmo.

Tonino Krstic fu condannato nel 2017 dalla corte di assise di Pisa a 30 anni. La donna in abbreviato a 10 anni ma per maltrattamenti.

La sera del delitto, fu proprio la madre di Samantha a chiamare i soccorsi, dichiarando che la figlia era stata vittima di un malore. Ma la realtà era ben diversa e ben presto gli esami effettuati sul corpo della piccina raccontarono un'altra terribile storia.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il tracciamento dei contagi aggiornato alle ultime ventiquattro ore e il punto sui ricoveri nelle aree Covid degli ospedali pisani
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità