Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:50 METEO:PISA10°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 27 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ddl Zan, Calderoli (Lega): «Meglio fermarsi qui che fare una 'porcata'»

Cronaca lunedì 19 maggio 2014 ore 17:27

Tre giorni di eventi per i 50 anni del Cep

Break dance, dj set, tornei di biliardino e ping pong e l'inaugurazione del nuovo centro aggregativo giovanile tra gli eventi



PISA — Un fine settimana di eventi per festeggiare i suoi 50 anni. Se li regala il Cep, il centro di edilizia popolare sulla riva destra dell’Arno: arte, sport, cibo saranno parte della festa da venerdì 30 maggio a domenica 1 giugno. 
Sabato 31 maggio alle 17, con performance di break dance, dj set e tornei di biliardino e ping pong, sarà inaugurato il nuovo centro aggregativo giovanile del progetto Spazio link della Società della Salute.

A gestire il centro della Società della Salute sarà la Cooperativa Arnera, con il coinvolgimento di enti, associazioni e circoli della zona: Servizi Sociali, Consultorio adolescenti, Centro per l’impiego Obbligo Formativo, Scuole Medie Toniolo, Associazione Il Pentagramma, Circolo Arci Unità, Comitato di quartiere, Arciragazzi, Parrocchia, Il Parcheggione, Leopolda Junior, Officina della Canzone, Centro Socio-Culturale, Ser.T, Informagiovani, U.E.P.E.

Lo scopo del progetto, rivolto ad adolescenti e giovani dai 12 ai 25 anni, è sviluppare sul territorio opportunità di socializzazione a carattere educativo, coinvolgendo attivamente la comunità. Per migliorare legami e relazioni tra le persone che abitano nel quartiere del CEP, con particolare riguardo a giovani e adolescenti, promuovendo i loro diritti in relazione alle loro condizione di salute, allo sviluppo evolutivo, alla protezione e alla partecipazione sociale

Il centro sarà aperto prevalentemente durante i pomeriggi dei giorni lavorativi, sulla base della disponibilità dell’utenza. Oltre che nei locali messi a disposizione del Comune, importante sarà il lavoro di strada sarà svolto nei luoghi di aggregazione spontanei presenti sul quartiere. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Coordinamento dei comitati cittadini lamenta scarsi controlli notturni e il dilagare in centro della mala movida. "Si rischia lo spopolamento"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità