Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:00 METEO:PISA15°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 24 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cagliari-Fiorentina, stadio in piedi per omaggio a Ranieri che si commuove

Sport sabato 13 aprile 2024 ore 16:05

Tre schiaffi alla Feralpisalò, Valoti protagonista

L'Arena Garibaldi

I nerazzurri tornano subito alla vittoria dopo l'inciampo di Brescia: il centrocampista fa doppietta e con Arena regola gli ospiti per 3-1



PISA — Successo d'oro per il Pisa di mister Alberto Aquilani, che dopo il ko nella trasferta di Brescia si rifà subito battendo all'Arena Garibaldi il Feralpisalò grazie alle reti di Valoti e Arena.

Gara ben gestita dai nerazzurri, quantomeno nel primo tempo: la squadra, infatti, passa in vantaggio dopo poco più di un quarto d'ora grazie alla conclusione di Valoti. Gli ospiti, in tutta risposta, provano a centrare il pareggio con Zennaro, Compagnon e La Mantia, ma senza trovare il varco giusto.

Così, come impone la legge del calcio, sono i padroni di casa a segnare: stavolta Valoti veste i panni dell'assist-man e serve ad Arena la palla del raddoppio. Poco dopo, il Pisa potrebbe chiudere la pratica con Esteves, ma il centrocampista colpisce il palo.

Nella ripresa, la Feralpisalò si rende immediatamente pericolosa per due volte con La Mantia, prima fermato da un intervento prodigioso di Nicolas, poi dalla traiettoria troppo alta del pallone da una distanza quantomeno invitante.

Come nella prima frazione, alle occasioni sprecate dai gardesani risponde il Pisa andando a segno per la terza volta, ma il Var annulla tutto e vanifica la marcatura di Barbieri. Dopo il mancato colpo del ko, la Feralpisalò si ributta in avanti e, alla fine, trova il gol con il neoentrato Dubickas, che trafigge Nicolas in spaccata.

Nel forcing finale, però, i verdeblù si sbilanciano e lasciano spazi, sui quali il Pisa si avventa immediatamente: a gara praticamente scaduta, Valoti trova infatti la sua doppietta personale, fissando il punteggio sul 3-1.

Con i 3 punti in tasca, il Pisa si issa a quota 43 in classifica, appaiandosi al Cittadella e rosicchiando tre punti alla Sampdoria, sconfitta dal Sudtirol in casa.

***

Il tabellino di Pisa-Feralpisalò 3-1

Pisa: Nicolas; Barbieri, Calabresi (84' De Vitis), Hermannsson, Beruatto; Esteves (54' Touré), Marin; Arena (70' Torregrossa), Valoti, D'Alessandro (84' Veloso); Bonfanti (54' Moreo). A disp.: Loria, Coppola, Tramoni M., Tramoni L., Mlakar, Masucci, Piccinini. All.: Alberto Aquilani.

Feralpisalò: Pizzignacco; Begonzi, Ceppitelli, Martella (61' Tonetto); Letizia (79' Manzanari), Kourfalidis (78' Attys), Fordilino, Zennaro, Felici; La Mantia (61' Butic), Compagnon (70' Dubickas). A disp.: Liverani, Volpe, Pilati, Krastev, Pietrelli, Hergheligiu, Giudici. All.: Marco Zaffaroni.

Arbitro: Marco Monaldi della sezione di Macerata (Assistenti: Ricciardi-Belsanti; IV Assistente: Cappai; Var: Valeri-Nasca).

Reti: 16' e 94' Valoti, 38' Arena, 83' Dubickas.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lo scontro con un anziano che stava attraversando, le ferite gravissime e il ricovero in rianimazione: dopo giorni di agonia si è sento a Cisanello
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Elezioni

Attualità

Politica