QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 10° 
Domani 7° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 19 gennaio 2020

Cronaca venerdì 19 settembre 2014 ore 11:49

"Tromba d'aria" a Pisa, alberi caduti a Navacchio

Tromba d'aria a Migliarino - video di Eugenio Leone

La prevista ondata di maltempo ha investito la costa e l'entroterra. La grandine ha sfondato un vetro. Alberi divelti anche a Nodica e sulla Bientinese



PISA — Dieci minuti d'inferno a Migliarino e nella zona pisana intorno alle 11,30. Forti raffiche di vento, non vere e proprie trombe d'aria, hanno sconvolto la zona produttiva di Migliarino. Subito dopo ha iniziato a piovere grandine, con chicchi grandi come sassi, riferiscono i lavoratori che hanno assistito al triste spettacolo.

Divelti alberi, cartelli della segnaletica, rovesciati cassonetti dell'immondizia. Il cielo resta nero e minaccia ancora pioggia. 

In un ufficio, un "sasso" di grandine ha sfondato il vetro di una finestra: da quell'ufficio, i lavoratori sono stati evacuati.

L'improvvisa perturbazione si sta spostando nell'entroterra. Al momento a Navacchio e Vecchiano sta creando problemi analoghi: già qualche albero è stato sradicato. Alberi divelti anche a Nodica, Staffoli e sulla Bientinese, dove sono impegnati i vigili del fuoco per ripristinare la viabilità regolare.

Notevoli problemi al traffico su tutta l'aria.

Il cielo di Pontedera è già nero e la pioggia è imminente. Nel caos pisano, anche il consigliere comunale di Pontedera Eugenio Leone. 

Decine di chiamate ai vigili del fuoco. 



Tag

Pantera nel Tavoliere delle Puglie, posizionate le gabbie per catturarla

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Attualità