Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PISA19°23°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 26 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, scontri al corteo No green pass: i manifestanti sfondano il cordone della polizia

Attualità martedì 04 novembre 2014 ore 17:30

Un container come abitazione, proposta di Petrucci

In molti Paesi europei è già una realtà. L'esponente di NoiAdessoPis@ chiede al sindaco di conoscere quali permessi servono per realizzare l'idea



PISA — È un’idea senz’altro curiosa ma in molti Paesi europei è però già una realtà.

Si tratta, in sintesi, di convertire i container utilizzati per il trasporto merci in abitazioni o altre location per la propria attività. A lanciarla, con tanto di interrogazione al Sindaco Filippeschi, è il consigliere comunale Diego Petrucci (capogruppo in consiglio comunale della lista civica di centro-destra Noiadessopis@, ed è nata per far fronte a chi ha bisogno di una casa o di un ufficio o comunque, di una spazio.

“Una delle ultime frontiere dell’architettura moderna – spiega Petrucci – è la conversione dei container per il trasporto merci in abitazioni o in uffici con costi significativamente ridotti e, proprio per questo, fanno gola a chi è in cerca di una casa oppure di una location per la propria attività. I moduli utilizzati, in genere, sono i cosiddetti Iso la cui misura standard è di 6,10 metri x 2,44 metri. Uno di questi è sufficiente per ricavare un micro appartamento o un ufficio. Senza dimenticare che il concetto del riuso in una società dei consumi come la nostra assumerà sempre più significato”.

“Chiedo allora al sindaco Filippeschi – conclude Petrucci – di sapere quali permessi occorrono, se possono essere allacciati alla rete idrica, elettrica e fognaria, se sono soggetti a imposte comunali e se sì, quali”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I numeri continuano a restare abbastanza bassi a livello provinciale. In Toscana 290 nuovi casi con 7 decessi correlati al virus
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Cronaca