QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 19°20° 
Domani 19°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 22 settembre 2019

Attualità martedì 25 agosto 2015 ore 17:30

Una giornata di solidarietà per ripulire la scuola

Alle 9 e alle 16 due turni di lavoro per risistemare gli arredi delle classi prese di mira dai vandali. Solidarietà dal sindaco Ciampi



CASCINA — Confermata per domani la giornata di solidarietà con la scuola dell'infanzia Il panda di Cascina, devastata dai vandali durante la chiusura estiva. 

Negli ultimi giorni è proseguita la gara di solidarietà per aiutare la rinascita della scuola di via Galilei. In tanti hanno risposto all'appello per aiutare Il panda a rimettersi in piedi: la 46esima Aereo Brigata di Pisa, la cooperativa Cft, Acque spa, Gustolandia, l'Associazione cascinese Astrofili, la Misericordia di Cascina, l'associazione Didatticarci, l'associazione La racchetta, il ristoro Pane e vino, Metro service, Centro tendaggi, l'associazione Arcieri cascinesi, il gruppo di genitori dei bambini che frequentano la scuola dell'infanzia "Il girotondo" e "Il panda" e il gruppo Sei di Cascina se..., gli organizzatori del festival The Jungle e tantissimi cittadini

La giornata di mercoledì si svolgerà su due turni. Il primo alle 9 di mattina, il secondo alle 16 nel pomeriggio. Tutti i presenti saranno divisi in squadre di lavoro per portare fuori dalla scuola gli arredi, i giochi, i materiale didattici, ripulirli ed eventualmente aggiustarli. Ci sarà anche da pulire i locali all'interno della scuola. Chi volesse partecipare può munirsi di un paio di guanti e venire alla scuola, che si trova a Cascina, in via Galilei 3.

Nella giornata di oggi, intanto, è arrivato in Comune a Cascina anche il messaggio di solidarietà del sindaco di Calcinaia Lucia Ciampi. "Caro Alessio -scrive il primo cittadino di Calcinaia - ti esprimo tutta la mia solidarietà per quanto accaduto nei giorni scorsi alla scuola materna “Il panda” . Si tratta di un gesto di assoluta inciviltà e di enorme gravità. Proprio per rendere concreta la vicinanza mia, dell’amministrazione e di tutta la nostra comunità abbiamo pubblicizzato sul nostro sito web e attraverso i nostri canali social la giornata di solidarietà, recupero e pulizia indetta per domani, mercoledì 26 agosto. Abbiamo fatto appello ai nostri cittadini e alle nostre associazioni, nella speranza che l’adesione possa essere massiccia".



Tag

Incidente aereo a Bergamo, la corsa nel fuoco dei due soccorritori - La videoscheda

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca