QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 20°25° 
Domani 21°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 22 luglio 2019

Politica mercoledì 07 marzo 2018 ore 17:19

"Una proposta forte e unitaria per Pisa"

Il vicesegretario e consigliere regionale Pd Antonio Mazzeo

Il consigliere regionale Antonio Mazzeo traccia il bilancio delle elezioni che hanno visto il Pd uscire sconfitto e rilancia su Pisa



PISA — "Dobbiamo ripartire da una analisi seria della vera frattura che evidentemente esiste in questo tempo tra gli inclusi e gli esclusi sia da un punto di vista securitario/identitario (tema che ha premiato la Lega) sia da un punto di vista economico/sociale (tema che ha premiato il M5S). Siamo visti come il partito delle élite lontano dai problemi della gente, veniamo votati più nei centri urbani che nelle periferie e in provincia e tutto questo ci impone una riflessione profonda", scrive Mazzeo nella sua newsletter.

"Questo vale, ancor di più e ancor più urgentemente, nella nostra Pisa. Anche qui abbiamo perso, nettamente, ed è chiaro che si tratta di un messaggio chiaro e forte in vista delle amministrative. Sarebbe facile e forse comodo limitarsi a dire che la scissione a sinistra è stata decisiva per farci perdere sia il collegio alla Camera sia quello al Senato e che uniti avremmo battuto i candidati delle destre.

Ora che il 4 marzo è passato, è il momento delle scelte e della responsabilità, del coraggio e della condivisione, della proposta e del programma. Il futuro di Pisa si scrive adesso e di fronte alla forza della destra unita e al consolidamento del M5S, le forze civiche e di centrosinistra hanno il dovere (ribadisco, il dovere) di mettere in campo subito e senza tentennamenti una proposta forte e unitaria per la città.

Il tempo delle meline e dei rinvii è finito e le elezioni ci hanno dimostrato che il tanto (troppo) tempo speso a parlarci addosso degli ultimi mesi ha avuto come unica conseguenza il farci percepire sempre più lontani dai cittadini e dai loro bisogni quotidiani."



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità