Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:PISA18°32°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 02 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Boris Johnson si spaventa al saluto di Erdogan e gli sposta la mano

Attualità venerdì 05 settembre 2014 ore 11:20

​Acque, Marati è il nuovo amministratore delegato

Da sinistra: Marati, Cartoni e Sardu
Da sinistra: Marati, Cartoni e Sardu

Cambio al vertice per il gestore idrico di Valdera, Valdarno e Pisa



PISA — Sarà Giovanni Paolo Marati il nuovo amministratore delegato di Acque Spa. L’ingegnere, dirigente del gruppo Acea con una lunga esperienza nel settore, va a sostituire alla guida del gestore idrico del Basso Valdarno, Emanuela Cartoni che presto ricoprirà un incarico Federutility.

Marati, 53enne originario della provincia di Lecce, si è laureato in ingegneria civile idraulica all’Università di Roma, dopo una lunga esperienza nel settore privato sia in Italia che all'estero, nel 2004 è poi entrato a far parte di G.O.R.I. Spa, società che gestisce il servizio idrico integrato per 76 comuni nelle province di Napoli e Salerno, divenendone poi amministratore delegato nel 2009. Dal 2010 è poi diventato dirigente del Gruppo Acea, il soggetto capofila del socio privato di Acque SpA.

“Nell’augurare buon lavoro all'ingegner Marati e con la certezza che saprà condurre l'Azienda verso nuovi ed importanti risultati – ha commentato il presidente di Acque Giuseppe Sardu - rivolgo a nome di tutto il consiglio di amministrazione un caloroso e sincero ringraziamento all'ingegner Cartoni per lo straordinario lavoro svolto alla guida dell'azienda che ha seguito sin dalla sua nascita”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'esemplare è stato recuperato al giardino Scotto e poi riportato nel suo habitat naturale. Era stato avvistato anche nella vicina piazza Guerrazzi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Spettacoli

Cronaca