Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 26 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Dobbiamo chiuderci in una stanza a pane e acqua per la soluzione»

Sport martedì 09 dicembre 2014 ore 11:22

Giovannini rimane granata

Paolo Giovannini
Paolo Giovannini

Il direttore generale, dopo le dimissioni di Vitale, era entrato nelle mire dei nerazzurri ma ha rifiutato l'incontro col presidente Battini



PONTEDERA — Digerita la mezza delusione per esser tornati da Piacenza con solo un punto in saccoccia (al Garilli il Pontedera non è andato oltre l'1-1 contro il fanalino di coda Pro Piacenza), in riva d'Era in queste ore ha tenuto banco la questione Giovannini. Il direttore generale del Pontedera, infatti, sembrava essere entrato nelle mire del Pisa. L'allarme nella città della Vespa pare tuttavia essere rientrato.

Ma riavvolgiamo il nastro a venerdì scorso. Nella mattinata vengono ufficializzate le dimissioni del direttore sportivo nerazzurro Pino Vitale e il presidente Battini pensa subito a Giovannini quale sostituto. Nella giornata di sabato (il giorno di Pro Piacenza-Pontedera) si infittiscono i contatti tra i due e il numero uno del Pisa chiede un incontro al direttore generale granata in serata. Quest'ultimo però chiude la porta e rifiuta puntualizzando di avere un contratto in corso (fino al 2016, con opzione per il 2017).

Insomma, in casa granata tutto è bene quel che finisce bene.

Almeno per ora.

(g.c.)


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'allarme è scattato quando nel complesso militare di San Piero a Grado si è udito uno sparo. L'ipotesi più accreditata è il suicidio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Cultura

Attualità