Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:24 METEO:PISA19°30°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 16 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Ti ammazziamo perché sei nero»: i trapper Jordan Jeffrey Baby e Traffik rapinano un uomo a Carnate

Attualità giovedì 04 novembre 2021 ore 18:00

Il ministro colpito da Vicopisano e Volterra

Il ministro Dario Franceschini sulle mura di Vicopisano

Doppia tappa in provincia di Pisa, nel borgo medievale e sul Colle Etrusco, per il ministro della cultura Dario Franceschini



VOLTERRA — Visita in Toscana oggi per il ministro della cultura Dario Franceschini, accompagnato dal presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani.  Prima tappa a Montelupo Fiorentino, in provincia di Firenze, quindi doppio appuntamento in provincia di Pisa, in mattinata a Vicopisano e nel pomeriggio a Volterra.

Franceschini al Teatro Verdi di Vicopisano

A Vicopisano il sindaco Matteo Ferrucci ha illustrato al ministro Franceschini i bei risultati del recupero del camminamento e della torre "del Soccorso". 

"Mi hanno fatto molto piacere le parole dell'onorevole Franceschini che, durante l'incontro al Teatro di Via Verdi, dopo la mia esposizione - ha commentato Ferrucci -, ha detto di essere rimasto davvero colpito da tutti i recuperi realizzati e dai numerosi i progetti in corso, non solo nel borgo ma nell'intero territorio comunale, e che si impegnerà per finanziare i nostri prossimi interventi e le nostre prossime opere. Anzi siamo già al lavoro per questo".

Antonio Mazzeo, Eugenio Giani e Dario Franceschini

Mentre a Volterra è toccato al sindaco Giacomo Santi mostrare i progressi degli scavi archeologici che hanno riportato alla luce un anfiteatro romano, presso Porta Diana, nonché il Museo Guarnacci e la Pinacoteca civica.

L'arrivo del ministro a Volterra

Davanti al “Colosseo di Volterra”, come è stato ribattezzato l’anfiteatro romano che sta riemergendo dalla terra, il ministro Franceschini si è impegnato a trovare le risorse necessarie per completare lo scavo. L’importo di cui si parla ha un valore stimato intorno ai 5 milioni di euro per concludere lo scavo entro i prossimi 4 anni.

L'anfiteatro romano di Volterra

"La visita del ministro Franceschini ai cantieri aperti nella nostra città – ha commentato il primo cittadino di Volterra – è un segnale di attenzione al grande lavoro che stiamo facendo. È un passaggio fondamentale nel percorso intrapreso tra la candidatura di Volterra a Capitale Italiana della Cultura 2022 e il titolo di prima Città Toscana della Cultura 2022, il nuovo riconoscimento istituito dalla Regione Toscana".

Giani ha inoltre illustrato a Franceschini il progetto degli Uffizi Toscana, per valorizzare i piccoli borghi. Il ministro ha elogiato il modello e ricordato il miliardo di euro stanziato per i borghi e i 600 milioni per l’architettura rurale, risorse con cui attrezzarsi per la sfida.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 2.240 gli enti della regione che hanno ricevuto una donazione dai contribuenti tramite al dichiarazione dei redditi 2021
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Attualità