Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:06 METEO:PISA10°20°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 18 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Morto Franco Battiato. L'intervista del 2018: «Milano con la nebbia, mi piacque molto: cantavo per scherzo dei madrigali barocchi. Fu Gaber che mi disse di chiamarmi Franco»

Cronaca giovedì 31 dicembre 2015 ore 09:50

Muore un anziano, nove indagati all'ospedale

L'uomo era stato ricoverato al pronto soccorso del Lotti. Dove, secondo l'accusa, una seconda caduta gli sarebbe risultata fatale



PONTEDERA — Al centro dell'inchiesta, che vede coinvolti nove sanitari dell'ospedale di Pontedera, c'è il decesso di un uomo di 81 anni. Il reato contestato dall'accusa sarebbe quello di omicidio colposo. L'anziano era stato ricoverato al pronto soccorso in seguito a una caduta, che sarebbe avvenuta in una residenza assistita: secondo l'accusa, proprio nei locali del Lotti l'uomo sarebbe caduto nuovamente, e stavolta l'incidente gli sarebbe costato la vita. Il decesso dell'anziano, residente a Terricciola, è avvenuto nel reparto di neurochirurgia di Cisanello.

A chiusura delle indagini, la procura, secondo quando ricostruito dal quotidiano Il Tirreno, avrebbe notificato l'avviso a un medico, alcuni infermieri e operatori socio sanitari, per un totale di nove, che si trovavano in servizio la notte del 31 gennaio 2014. Gli indagati sarebbero residenti in diversi Comuni della Valdera, fra cui: Pontedera, Vicopisano, Lajatico, Calcinaia, San Miniato e Santa Maria a Monte.

L'indagine sarebbe stata innescata da una querela sporta dalla famiglia del pensionato. Il prossimo compito degli inquirenti sarà quello di stabilire dove si trovassero e quali mansioni stessero svolgendo i sanitari al momento della caduta, che sarebbe avvenuta la notte del suo arrivo, fra il 31 gennaio e il primo febbraio 2014. Secondo una prima ricostruzione, pare che l'uomo sia scivolato dal letto che lo ospitava e le sue condizioni sono peggiorate al punto da indurre il personale a chiederne il trasferimento nel reparto di neurochirurgia di Cisanello, dove, il 4 febbraio, il pensionato avrebbe perso la vita.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il cantautore ha inserito la tappa pisana fra le date della sua prossimo tour. Sarà nella città della Torre Pendente il 9 Settembre
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

STOP DEGRADO