Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA11°15°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 05 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Putin al volante di una Mercedes sul ponte di Crimea

Attualità lunedì 19 giugno 2017 ore 16:12

Cittadino Informato, arriva la nuova app

La popolazione riceverà comunicazioni di protezione civile e pubblica utilità amplia i servizi



VICOPISANO — Da un anno il Comune ha aderito al progetto di Anci Toscana e Anci Innovazione finalizzato a informare la cittadinanza in tempo reale sugli stati di allerta in corso, sui contenuti del piano di protezione civile comunale e sulle comunicazioni di emergenza che riguardano il nostro territorio.

Adesso, grazie a un accordo siglato a livello regionale tra Anci Toscana e Cispel Toscana (l’associazione regionale delle imprese di servizio pubblico), il sistema cambia nome e amplia l’offerta di servizi: sulla nuova App, Cittadino Informato, scaricabile gratuitamente dai market Android e IOS, confluiranno anche tutte le comunicazioni di Acque Spa relative alle interruzioni di servizio e ai cantieri per lavori all’acquedotto e al sistema fognario che interessano il Comune di Vicopisano. 

Dunque aggiornamenti in tempo reale sugli stati di allerta meteo, su info di protezione civile, su eventuali interruzioni del servizio idrico, sui provvedimenti di viabilità per i cantieri: tutto questo è disponibile con una App per smartphone e tablet, gratuita e “leggera” per la memoria del telefono.

La fase sperimentale del progetto ha coinvolto una trentina di enti locali, tra i quali Vicopisano, ed è stata incentrata sui servizi di Protezione Civile con il nome “Prociv pas – Informati e Sicuri”. Ora, sulla base dei nuovi accordi a livello regionale la App cambia nome: invitiamo dunque tutti i cittadini di Vicopisano a scaricare “Cittadino Informato” sui propri smartphone e tablet e, per chi avesse già scaricato nei mesi scorsi “Informati e Sicuri”, a cancellare questa applicazione e sostituirla appunto con “Cittadino Informato”. Un'operazione semplice e veloce.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il giovane, 23 anni, è stato fermato all'aeroporto e portato in carcere. Dovrà scontare una pena per rapina e lesioni personali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità