Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 25 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«Viva la libertà, dannazione!»: Milei abbraccia Trump

Attualità sabato 25 febbraio 2023 ore 19:00

Bocca di Serchio, 20mila euro per i pontili

Intervento del Comune per la sistemazione dei pontili, della strada bianca e il rinforzo della barriera di contenimento per alcuni tratti di sponda



VECCHIANO — Ammonta a 20mila euro l'investimento per la sistemazione dei pontili a Bocca di Serchio, intervento a cura del Comune di Vecchiano. Opere di manutenzione che si sono svolte nei giorni scorsi e che hanno riguardato la risistemazione di alcuni pontili, la sostituzione dei pali e il rinforzo della barriera di contenimento per alcuni tratti di sponda. A completare questo primo step di lavori la risistemazione della strada bianca.

Martedì 21 Febbraio le amministrazioni comunali di Vecchiano e San Giuliano Terme hanno incontrato gli assegnatari dei pontili.  "A pochi giorni dalla scadenza del canone di pagamento, abbiamo deciso di mettere a punto un confronto diretto con gli assegnatari" ha spiegato il sindaco Massimiliano Angori. Presenti all'incontro anche gli assessori all'ambiente di Vecchiano, Mina Canarini e di San Giuliano Terme, Filippo Pancrazzi. 

"Per l'anno 2023 - sottolinea Angori- la quota complessiva del canone subisce due aumenti: uno deriva dall'adeguamento Istat che va a incidere sulla quota fissa, relativa alle spese sostenute dal Comune di Vecchiano per il riordino e il consolidamento della sponda e la manutenzione straordinaria delle opere; l'altro aumento riguarda la quota variabile relativa al costo della concessione demaniale idrica rilasciata dalla Regione Toscana e dell'eventuale tributo regionale. A fronte dell'aumento Istat per la parte comunale, siamo riusciti tuttavia come istituzioni, in sinergia con il Comune di San Giuliano Terme e l'Ente Parco, a mettere a punto un importante progetto di copertura dati che sarà la vera novità per il 2023, una operazione del valore complessivo di circa 50mila euro. Attraverso l'apposizione di un palo per l'antenna e la trasmissione dati, andiamo così a sanare situazione di nero della linea internet nella zona di Case di Marina. Un progetto condiviso, dunque, che con l'operatività di Pisamo e di Devitalia, farà sì che la zona sia coperta con la linea internet, permettendo la connessione dati e la possibilità di telefonare".

"Ancora una volta, nonostante le difficoltà con cui devono operare gli enti locali, la sinergia tra istituzioni diventa beneficio reale per la collettività - sottolinea il sindaco di San Giuliano Terme Sergio Di Maio - in questo caso, con una proficua collaborazione, infatti, andiamo a risolvere un problema datato, riuscendo finalmente a coprire anche questa zona con la connessione telefonica e quella internet, elemento fondamentale ai nostri giorni per tutti i cittadini, le cittadine e in generale i fruitori di questa bellissima area naturalistica. Un bel passo avanti per le nostre comunità".

"Nelle ultime settimane - ha aggiunto Canarini- gli assegnatari dei pontili erano stati coinvolti per fare insieme un punto della situazione sulle opere di manutenzione a cura del Comune, che si sono svolte nei giorni scorsi tra cui la risistemazione di alcuni pontili, la sostituzione di pali e rinforzo della barriera di contenimento per alcuni tratti di sponda. Completa questo primo step di lavori la risistemazione della strada bianca. Si tratta di lavori per un importo complessivo di circa 20.000 euro. I presenti, da parte loro, hanno chiesto una sistemazione del tratto di strada di accesso e del passaggio sul Biancalana pensando anche a chi ha difficoltà motoria. Quest'ultima richiesta è stata molto discussa perché stiamo cercando di capire come costruire un diverso e più comodo accesso pedonale all'area dei pontili pubblici, un dialogo che coinvolge più enti e anche la proprietà privata, ma sul quale è intenzione della nostra amministrazione comunale portare l'attenzione per rintracciare una soluzione condivisa".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le fiamme hanno avvolto un annesso dell'attività e lambito due abitazioni al piano superiore. I vigili del fuoco hanno tratto in salvo gli inquilini
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica