Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 17 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Scuola, Bianchi: «Vaccino obbligatorio per la tutela di tutti»

Attualità domenica 28 marzo 2021 ore 07:00

Vaccinazioni, trasporto gratuito per i "fragili"

Il sindaco Angori con alcune volontarie della Misericordia di Vecchiano

Da lunedì 29 Marzo sarà avviato un servizio gratuito di accompagnamento ai punti di vaccinazione, rivolto agli over 80 “fragili”



VECCHIANO — Una convenzione con le associazioni del volontariato locale per accompagnare gli over 80 ai punti di vaccinazione: è quanto messo a punto dalla giunta comunale che con apposita delibera dà il via formale al nuovo servizio a partire da lunedì 29 Marzo. “Abbiamo deciso di mettere a disposizione un servizio gratuito di accompagnamento presso gli ambulatori dei medici di base del territorio rivolto agli anziani over 80, non autosufficienti e non deambulanti, affinché possano essere sottoposti alla vaccinazione contro il Covid-19 e possano raggiungere più facilmente la sede in cui potranno ricevere la somministrazione”, ha annunciato il sindaco Massimiliano Angori. 

“Le nostre associazioni di volontariato locale, con le quali il Comune di Vecchiano ha instaurato da tempo un proficuo rapporto di collaborazione, si sono rivelate ancora una volta fiore all’occhiello di una Comunità che reagisce - ha aggiunto l'assessora alle Politiche del Volontariato Mina Canarini -. E, nello specifico, la Pubblica Assistenza di Migliarino e la Misericordia di Vecchiano, alle quali vanno i più vivi ringraziamenti, si sono rese disponibili a realizzare questo servizio, in stretto accordo coi medici di base”.

"Questo servizio - ha detto ancora Canarini - nasce dalla stretta collaborazione con i volontari della Pubblica Assistenza di Migliarino e della Misericordia di Vecchiano e dalla comune convinzione che questa fase vaccinale che riguarda gli over 80 e i medici di base abbia bisogno di tutte le forze che la comunità può mettere in campo. Infatti, il servizio è rivolto agli over 80 con situazione di fragilità sociale e anche sanitaria, coloro che non sono autosufficienti e non hanno un supporto familiare, ed esclusivamente per recarsi a fare il vaccino. E’ infine importante delineare il perimetro di questa convenzione per agevolare le associazioni nell’organizzazione e le persone per la prenotazione. Basterà prenotare il servizio di trasporto ai numeri del centralino della Pubblica Assistenza di Migliarino (050 804053; dalle 15 alle 18) o della Confraternita Misericordia di Vecchiano (050 620 4824; dalle 16 alle 19) ed essere stati chiamati dal proprio medico per il vaccino”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un C130-J dell'aeronautica militare partito da Pisa ha trasferito il bambino dalla Sardegna a Firenze in un trasporto sanitario urgente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Cronaca