Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PISA9°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 27 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Salvini: «Se ho incontrato Cassese? Non so neppure dove abiti»

Attualità sabato 15 agosto 2015 ore 12:15

Vie Mazzini e D'Azeglio, riprendono i lavori

Dopo la tregua del Ferragosto, da lunedì 17 parte il cantiere. Oltre all'asfalto verranno installati i cassonetti interrati. Strada chiusa



PISA — Dopo lo stop di Ferragosto, riprendono i lavori di riasfaltatura di via Mazzini e via D'Azeglio. Lunedì 17 l'installazione del cantiere e da martedì partirà la fresatura.

Nelle scorse settimane, dal 27 luglio al 7 agosto, gli operai di Avr, sotto la supervisione di Pisamo, hanno rifatto il sottofondo di via D’Azeglio andando a riqualificare in profondità anche fino a 50 centimetri.

Ora il cantiere si sposta in via Mazzini in contemporanea con gli ultimi allacciamenti di Acque spa, e anche qui sarà eseguito il risanamento profondo della strada. Si parte lunedì con l’installazione del cantiere e poi da martedì 18 agosto l’inizio dell’intervento vero e proprio con la fresatura. I lavori saranno fatti a tratti di strada, iniziando dall’incrocio della via Mazzini con via Manzoni e proseguendo verso lungarno Gambacorti Durante i lavori di asfaltatura sarà realizzato, nel triangolo tra via Mazzini e via D’Azeglio dove ora c’è il parcheggio, uno dei cassonetti interrati per la nuova raccolta differenziata. Al termine dei lavori, previsti per il 20 settembre, verrà steso su tutta via Mazzini e via D’Azeglio, dai lungarni a piazza Vittorio.

Per consentire l’intervento, il traffico veicolare subirà delle modifiche. Dal 17 agosto al 20 settembre via Mazzini sarà chiusa al traffico con divieto di sosta. Chiusa anche via D’Azeglio quando sarà eseguita l’ultima stesura del manto stradale. I veicoli dei residenti di via Mazzini potranno transitare nei tratti di strada momentaneamente non interessati dei lavori per raggiungere le loro abitazioni. Sarà consentito il passaggio dei pedoni almeno su di un lato della strada,

L’intervento nel suo complesso interessa tutta la strada per una lunghezza totale di circa 400 metri. L’investimento è di circa 140mila euro, 56mila dei quali finanziati da Toscana Energia, che è recentemente intervenuta sulla strada per rifare le tubature del gas, e il resto finanziato dall’Amministrazione Comunale


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il caso, riguardante l'ospedale Santa Chiara, è stato portato all'attenzione pubblica dalla trasmissione di Rete4 "Fuori dal coro"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Politica

Cronaca

Attualità