Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:PISA18°30°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 13 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La legale di Alessia Pifferi: «No, non ha ancora capito cosa ha fatto»

Cronaca domenica 23 marzo 2014 ore 10:30

Visite mediche e identificazione

I 40 migranti sono già a San Rossore



PISA — Trentasei sono arrivati dal Mali, due dal Senegal e altri due dalla Guinea. Ad accogliere i migranti atterrati al Galilei di Pisa, insieme alle forze dell’ordine, c'erano l’assessore comunale Sandra Capuzzi, l’assessore provinciale Silvia Pagnin, il direttore della Società della Salute Giuseppe Cecchi, la Croce Rossa e due mediatori culturali.

Subito sono state fatte le visite mediche di controllo e i rifugiati sono stati identificati dall’Ufficio Immigrazione della Questura. Successivamente sono stati portati nelle due strutture all’interno del parco di San Rossore, messe a disposizione dalla cooperativa Paim, che li ospiterà nei prossimi giorni. Prosegue la ricerca delle strutture per l’accoglienza dopo questa prima fase emergenziale. Il prefetto Tagliente e il Questore Bernabei seguono con attenzione l’evolversi della situazione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I due pazienti, entrambi residenti in provincia di Pisa, sono in isolamento domiciliare. Contatti sotto sorveglianza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità