comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:25 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 25 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Genovese, la confessione delle ragazze che lo accusano: «La cocaina era sui piatti, come un self service»

Attualità lunedì 05 dicembre 2016 ore 00:45

A Pisa è avanti il no

Il trend è in linea con il dato nazionale ma non con quello provinciale e regionale. Prosegue lo scrutinio delle schede



PISA — Secondo i primi dati ufficiosi sul referendum costituzionale in provincia di Pisa così come in Toscana il sì è avanti con il 51 per cento. 

I Comuni dell'area pisana si discostano dal trend provinciale e regionale, allineandosi con quello nazionale. Nel Comune di Pisa a metà scrutinio il no incassa il 55 per cento delle preferenze, mentre Ac San Giuliano Terme  è in testa con il 52  per cento dei voti. Schiacciante il No del 60, 51 per cento dei cittadini di Orciano Pisano, ma rigettano la riforma anche i cascinesi, dove il no supera il si 51 a 48, e gli elettori del Comune di Calci con il 52 per cento di voti a favore del no. Sulla stessa linea anche Fauglia, Vecchiano e Vicopisano.

Il sì vince definitivamente a Santa Luce, dove ha incassato il 52 per cento delle preferenze.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità