Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:25 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 20 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, come si elegge il presidente della Repubblica: tutto quello che c'è da sapere

Sport lunedì 08 settembre 2014 ore 15:20

​Ancora campioni del mondo di subbuteo

Daniele Bertelli
Daniele Bertelli

Decisivo in Belgio per il team italiano il contributo del pisano Daniele Bertelli, che conquista anche il bronzo nella competizione individuale



PISA — Sabato e domenica 6 e 7 settembre scorso a Rochefort in Belgio si è svolta la ventiduesima edizione dei campionati del mondo di subbuteo, organizzati dalla Federazione Internazionale FISTF. Per la squadra pisana erano stati convocati dal commissario tecnico Marco Lamberti, i fratelli Daniele e Simone Bertelli. Un imprevisto nella settimana precedente alla manifestazione ha impedito al fratello maggiore Simone di essere presente, lasciando Daniele come unico rappresentante nero-azzurro.

Ventidue le nazioni partecipanti con rappresentanze anche dal Brasile, da Singapore, dall’Australia, dal Giappone e dagli Stati Uniti. Oltre 250 gli atleti che si sono affrontati il Sabato nella competizione individuale e la Domenica in quella a squadre. Sei le categorie in gioco: under 12, under 15, under 19, Open, Veteran (over 40) e Femminile. L’Italia è riuscita a centrare 4 titoli sui 6 disponibili: nella competizione individuale, infatti, ci sono state le vittorie nelle categorie U12, U15, U19 e Veteran, mentre la Domenica i titoli sono arrivati dalle categorie Open, U15, U19 e Veteran.

Nella competizione del sabato, proprio Daniele Bertelli si è aggiudicato la medaglia di bronzo. Domenica invece, il pisano ha contribuito alla vittoria contro la Spagna. Sotto di 3 reti a 5 minuti dalla fine, gli azzurri hanno saputo raddrizzare il match grazie alle reti proprio di Bertelli, dell’emiliano Saverio Bari e dell’abruzzese Massimiliano Nastasi. Il goal nei supplementari del giovanissimo ed esordiente Luca Colangelo, di Casale Monferrato, ha poi chiuso l’incontro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati dal bollettino regionale fanno salire a 71286 le positività registrate da inizio epidemia in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità