Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:25 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 20 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, come si elegge il presidente della Repubblica: tutto quello che c'è da sapere

Attualità giovedì 29 luglio 2021 ore 12:20

Mamma adottiva per un gattino abbandonato- VIDEO

Storia a lieto fine per un micino abbandonato vicino a un cassonetto. La polizia municipale ha trovato per lui una mamma a quattro zampe



CRESPINA LORENZANA — Un gattino rosso appena nato, abbandonato vicino a un cassonetto, ha trovato un'amorevole mamma adottiva.

A rendere nota la storia è il sindaco Thomas D'Addona: "La polizia locale di Crespina Lorenzana, i nostri vigili - scrive il primo cittadino su Facebook- non fanno solo indagini di polizia giudiziaria, non fanno solo multe a chi gira senza assicurazione, non fanno solo controlli, vanno molto oltre. Oggi è stato portato in sede un gattino molto piccolo, trovato abbandonato presso il cassonetto a Le Lame. Era veramente molto piccolo, forse troppo per sopravvivere da solo".

Ha così preso vita una catena di solidarietà che ha portato al lieto fine. Il sindaco ha condiviso sulla sua pagina social un video (allegato al post in fondo all'articolo) nel quale si vede una gatta allattare e prendersi cura del micino, entrato a far parte a pieno titolo della sua cucciolata.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati dal bollettino regionale fanno salire a 71286 le positività registrate da inizio epidemia in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità