QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 10° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 23 febbraio 2019

Attualità sabato 04 aprile 2015 ore 16:00

Ateneo in lutto per la morte di Tiziana Goruppi

la professoressa Goruppi (terza da sinistra) durante un'iniziativa di orientamento dell'Ateneo

Augello: "Una cara amica, che in questi anni ha condiviso l’esperienza di governo dell’ateneo, impegnandosi a fondo, con generosità e passione"



PISA — “Con la scomparsa della professoressa Tiziana Goruppi – ha detto il rettore Massimo Augello - perdo una cara amica, che in questi anni ha condiviso l’esperienza di governo dell’Ateneo, impegnandosi a fondo, con generosità e passione, in qualità di mia delegata per l’Orientamento rivolto agli studenti degli ultimi anni delle scuole superiori. La professoressa Goruppi è stata un’apprezzata docente di Letteratura francese, una traduttrice raffinata e sensibile e un’ottima studiosa che, in particolare, ha approfondito il rapporto fra letteratura e immaginario nella produzione francese dell’Ottocento. Condivido questo momento di profondo dolore con il direttore del dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica, professor Mauro Tulli, e insieme a lui desidero rivolgere un pensiero particolare al caro amico e collega, Guido Paduano”.

Biografia sintetica della professoressa Tiziana Goruppi

La professoressa Tiziana Goruppi, nata a Trieste nell’ottobre del 1947, ha ricoperto per molti anni la cattedra di Letteratura francese all’Università di Pisa. Specialista delle letteratura francese dell’Ottocento, la professoressa Goruppi ha curato numerose traduzioni e studiato in particolare l’opera narrativa di Remy de Goumont, Alexandre Dumas e Guy de Maupassant. Negli ultimi anni, la professoressa Goruppi era stata nominata come delegata del rettore per l’Orientamento in entrata.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Lavoro