QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 15°21° 
Domani 14°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 19 aprile 2019

Cronaca sabato 28 giugno 2014 ore 18:05

"Basta con questa politica a due velocità"

Il consigliere comunale di Pisa Latrofa commenta l'attesa per il bando di affidamento del trasporto pubblico locale



PISA — “Voglio che Rossi sappia che i cittadini non ne possono più di una politica che va a due velocità". Lo dice il consigliere comunale del Nuovo centrodestra Raffaele Latrofa che precisa: "A volte fila a razzo come una Ferrari, come quando c'è da decidere, con un colpo di mano e una delibera di giunta, di vendere le azioni del nostro aeroporto Galilei. Tutti sanno che se si fosse passati, come logica avrebbe voluto, dal consiglio regionale, in cui sono presenti i rappresentanti di tutte le province, la vendita delle azioni sarebbe stata probabilmente bocciata. Quando però fa comodo la politica è lentissima come una lumaca, come nel caso della predisposizione del bando regionale per il trasporto pubblico locale (atteso da 5 anni)".

E proprio sul trasporto pubblico locale il Nuovo Centrodestra ha da dire la sua. "Abbiamo rilevato, che l'introito derivante dalla vendita dei biglietti incide per circa il 28 per cento del bilancio. Per questo chiediamo che siano effettuati controlli seri in modo da pagare tutti e meno. Non è più tollerabile la situazione odierna per cui poche persone pagano, mentre le altre viaggiano gratis a discapito della collettività". 

Latrofa ha anche chiesto che si proceda velocemente con il rinnovo del parco mezzi, che sono spesso in condizioni indecorose, privilegiando autobus di dimensioni più piccole e magari elettrici, come in tutte le moderne città europee.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Spettacoli

Cronaca

Attualità