Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:00 METEO:PISA21°29°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 16 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Metsola ricorda Sassoli e l'Aula applaude: «Ho promesso di rendere onore alla sua eredità»
Metsola ricorda Sassoli e l'Aula applaude: «Ho promesso di rendere onore alla sua eredità»

Attualità giovedì 20 giugno 2024 ore 19:00

Tra riconferme e new entry, tutti i nomi in giunta

Gli assessori e il sindaco che compongono la nuova giunta

​Il sindaco Massimiliano Ghimenti, eletto per il terzo mandato, con quasi il 70% dei voti, ha formalizzato gli incarichi della giunta



CALCI — Vicesindaca è ancora Valentina Ricotta, che premiata dai calcesani con oltre 400 preferenze riceve anche numerose deleghe di rilievo. Gli altri assessori sono Valentina Marras, già consigliera comunale nella passata legislatura, e i neo eletti Fabio Mencarelli e Luca Fanucci.

“Nel presentare la squadra, voglio innanzitutto ringraziare tutti coloro che hanno collaborato con me in giunta in questi anni. I risultati raggiunti sono merito di tutti. Per comporre la nuova giunta  – spiega Ghimenti – le scelte sono state guidate in primo luogo da competenze, professionalità e attitudini dei singoli. Inoltre, come avevo promesso in campagna elettorale, ho tenuto un considerazione anche la fiducia espressa dai cittadini con il voto e le preferenze".

Ghimenti, 42 anni, mantiene le deleghe a bilancio, comunicazione istituzionale, partecipazione, protezione civile, progetti, piani e programmi di sviluppo del territorio, e collaborazioni e relazioni intercomunali, provinciali, regionali, nazionali ed internazionali.
Valentina Ricotta, 48 anni, con alle spalle una lunga esperienza amministrativa e attuale vicepresidente della Società della Salute Zona Pisana, sarà ancora vicesindaca. Si occuperà di sociale, politiche sociosanitarie ed abitative, pubblica istruzione, politiche per la terza età e per la diversa abilità, associazionismo, cultura e beni culturali, eventi, politiche giovanili, benessere degli animali, manifestazioni storiche, legalità e cerimoniale.
A Valentina Marras, architetta di 38 anni impegnata anche nell'associazionismo locale, vanno le deleghe a lavori pubblici, manutenzioni e opere pubbliche in concessione, ambiente, patrimonio, impiantistica sportiva comunale, attività e manifestazioni sportive, urbanistica ed edilizia privata, pari opportunità.
Fabio Mencarelli, 69 anni, è professore universitario di Scienze Agrarie, con alle spalle docenze alle Università di Pisa e della Tuscia, collaborazioni internazionali, ricerche, pubblicazioni e brevetti su temi legati al settore alimentare. Ora in pensione, si occuperà del Monte Pisano, di turismo e sviluppo economico, attività produttive e commercio, agricoltura, sostenibilità, lavoro, memoria e forestazione.
Completa la giunta Luca Fanucci, consulente finanziario di 63 anni, da tempo impegnato per la comunità della Valgraziosa, soprattutto come primo presidente del Consorzio dell'acquedotto “Consorzio Acqua Valgraziosa - ex Mino Cei”. A lui le deleghe per innovazione tecnologia, transizione ecologica e comunità energetiche rinnovabili, mobilità e trasporti, gestione risorse e pianificazione del servizio comunale ed intercomunale di protezione civile ed antincendio boschivo, sistema delle Acque e dei canali artificiali, personale e politiche di razionalizzazione e gestione associata di uffici e servizi, trasparenza, politiche ittico-venatorie.

Contestualmente a queste nomine, la vicesindaca Ricotta, l'assessora Marras e l'assessore Mencarelli hanno rinunciato alla carica di consigliere comunale. Entrano così in consiglio per la lista di maggioranza “Progetto Calci 2024-2029, centrosinistra”, Angelo Mignosa, Maria Chiara Lazzerini, Barbara Bianchini, insieme ai consiglieri eletti Andrea Gambini, Antonella Labruzzo, Diego Forconi e Sandro Bernardini.

Ed in vista dell'insediamento del consiglio il sindaco, a nome della Giunta, si rivolge all'assemblea che rappresenterà la comunità: "Abbiamo avuto un risultato elettorale molto largo - commenta Ghimenti- per questo abbiamo il dovere di realizzare il nostro programma, sul quale i cittadini ci hanno dato fiducia. Questo però non significa che saremo arroccati, anzi, le porte saranno aperte alle idee di tutti i cittadini e di tutto il consiglio comunale, auspicando che ci siano proposte costruttive e realizzabili, nel qual caso, ci sarà la nostra disponibilità a lavorarci".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le musiche di Battiato, Battisti, Dalla e Carrà assieme a Sandy Marton e Tracy Spencer saranno i protagonisti di tre date del cartellone di Marenia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità