comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:PISA9°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 19 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Governo, sì della Camera alla fiducia a Conte: maggioranza assoluta con 321 sì

Politica venerdì 02 ottobre 2020 ore 16:28

Betti e Cosentini: "Tre motivi per votarci"

Leonardo Cosentini e Michelangelo Betti
Leonardo Cosentini e Michelangelo Betti

In vista del ballottaggio, abbiamo chiesto ai candidati alla carica di sindaco di Cascina tre motivazioni per dare il voto ad uno anzichè all'altro



CASCINA — Michelangelo Betti e Leonardo Cosentini si sfideranno al ballottaggio. I cascinesi saranno chiamati domenica e lunedì a scegliere il nuovo sindaco tra il candidato del centrosinistra e quello del centrodestra che, al primo turno, hanno ottenuto rispettivamente il 38,68 per cento e il 33,11 per cento.

Betti ( sostenuto al primo turno da Pd, Per Voi, Europa Verde, Volt, Bene Comune, Italia Viva ) si è "apparentato" al ballottaggio con le liste che hanno sostenuto altri candidati sindaci al primo turno, Cristiano Masi ( Cascina Oltre e Per Masi sindaco ) e Fabio Poli ( M5s e Lavoro, Sviluppo e Ambiente ) mentre Cosentini ( Lega, Forza Italia, Fratelli d'Italia, Cosentini sindaco )  ha avuto il sostegno dichiarato di Dario Rollo ( Lista Valori e impegno civico ).

Ad entrambi abbiamo chiesto, in maniera telegrafica, tre motivi per scegliere di votarli. Il primo a rispondere è Leonardo Cosentini:

1) "Perchè rappresento la continuità amministrativa e abbiamo riportato         il Comune nella solidità finanziaria"

2) "Perchè metterò in campo aiuti concreti a imprese e famiglie"

3) "Perchè sono una persona che rappresenta tutti e non odia nessuno"

Stessa domanda per Michelangelo Betti. Ecco le risposte:

1) "Perchè è necessario voltare pagina rispetto a chi ha fermato Cascina in questi anni"

2) "Perchè vogliamo tornare a lavorare giorno per giorno per i cittadini"

3) "Perchè vogliamo aprire una stagione di progettazione e un nuovo ciclo per Cascina".

Ultime ore di campagna elettorale e poi si andrà al voto: seggi aperti, domenica, dalle 7 alle 23 e lunedì dalle 7 alle 15. Poco dopo si conoscerà il nome del vincitore.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Politica

Cronaca

Cultura