Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:06 METEO:PISA22°32°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 11 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Blitz dei Nas nei parchi acquatici, chiuse 10 strutture: «Piscine piene di batteri e pericolose»

Cronaca lunedì 16 luglio 2018 ore 15:18

Dolore e sconcerto per la tragica morte di Chiara

Chiara Ribechini (foto da FB)

Un'intera comunità sconvolta per l'improvvisa scomparsa della 24enne, per presunto shock anafilattico, dopo una cena con gli amici a Colleoli



CASCINA — Una cena in allegria con il fidanzato e gli amici poi una morte improvvisa, assurda, drammatica. Sconvolti e addolorati, parenti e conoscenti di Chiara Ribechini di Navacchio, che il 29 luglio avrebbe compiuto 24 anni, ancora non riescono a credere che sia morta così, soffocata in pochi minuti per un presunto shock anafilattico.

A quanto si apprende Chiara soffriva di un'allergia al latte e ai suoi derivati e portava sempre con sé alcuni farmaci, che però ieri sera non le sono serviti. E' morta in via di San Gervasio a La Rotta, per strada, attorno alle 23. Viaggiava con il fidanzato Nicola e due a amici, di ritorno da un ristorante a Colleoli, quando ha avvertito i sintomi del malessere: hanno fermato l'auto, hanno chiamato i soccorsi, ma quando i sanitari del 118 sono arrivati sul posto Chiara era già spirata.

La notizia della sua tragica e improvvisa morte si è presto diffusa, sconvolgendo e riempiendo di dolore le tante persone che conoscevano Chiara, a Navacchio e a Pisa, dove aveva frequentato l'Istituto tecnico per attività sociali Gambacorti.

Una triste pagina per il nostro comune – ha scritto la sindaca di Cascina, Susanna Ceccardi - che ha perso nella notte una giovane cittadina per una vera disgrazia. Esprimiamo cordoglio alla famiglia”.

In queste ore sul profilo Facebook della ragazza molti amici stanno lasciando pensieri affettuosi, mentre è un atto dovuto l'apertura di un fascicolo da parte della magistratura, per ricostruire le ultime ore di Chiara ed accertare eventuali responsabilità.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Secondo Ciccio Auletta la ditta incaricata sarebbe stata oggetto di un’interdittiva antimafia da parte della Prefettura di Salerno
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Cronaca

Attualità