Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA12°23°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Hunt fa visita agli Azzurri in Germania per Euro 2024 e canta nello spogliatoio:

Sport lunedì 03 giugno 2024 ore 14:00

Filippo Macchi, il sogno olimpico è realtà

Filippo Macchi

Lo schermidore classe 2001, nipote di Carlo e cresciuto nel Club Scherma Navacchio, sarà tra i 4 atleti azzurri che gareggeranno a Parigi



CASCINA — Un traguardo che, per uno sportivo, rappresenta quello della vita. Alle Olimpiadi di Parigi di quest'estate, Filippo Macchi, schermidore pisano classe 2001, ha raggiunto il suo: far parte della spedizione azzurra, coronando così un sogno cominciato quando era bambino nella palestra del Circolo Scherma Navacchio, fondato dal nonno, Carlo, già commissario tecnico della Nazionale under 20.

In famiglia, del resto, lo sport è di casa: oltre al nonno, mamma Michela e babbo Simone hanno entrambi un passato tra le pedane, mentre i fratelli Francesco e Alessandro stanno seguendo le loro passioni, nel calcio e nel tennis. Filippo, invece, dopo essersi dedicato al karate e al calcio da bambino, ha scelto la scherma. Tra qualche settimana, con 23 anni ancora da compiere, Filippo porterà sulle pedane del Grand Palais di Parigi, la sua tenacia, la sua ambizione, la sua tecnica e un pezzo di famiglia.

Un atleta fuori dagli schemi, arrivato nella scorsa stagione a figurare tra i top 16 atleti più forti del mondo, oltre a essere incoronato campione d’Europa individuale e a squadre e tra i primi 5 alla rassegna iridata. 

Non che la stagione in corso sia andata peggio, anzi. Con la convocazione alle Olimpiadi, Filippo sarà infatti uno dei 4 atleti a rappresentare il tricolore ai Giochi Olimpici di Parigi 2024, con l'esordio già in programma per il 29 Luglio, per la gara di fioretto maschile individuale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Momenti di panico in un locale poco distante dal centro città, dove sono intervenuti i Carabinieri e anche il personale sanitario per placare l'uomo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Cronaca