Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISA20°24°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 17 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Nubifragio a Malpensa: automobilisti intrappolati, salvati dai vigili del fuoco con i gommoni

Attualità martedì 21 febbraio 2017 ore 18:40

Si alzano gli standard dei controlli antimafia

Susanna Ceccardi e Attilio Visconti

​Un protocollo firmato da prefetto e sindaca ha l'obiettivo di prevenire infiltrazioni della criminalità organizzata negli appalti pubblici



CASCINA — La sindaca Susanna Ceccardi e il prefetto Attilio Visconti hanno firmato il protocollo per la prevenzione dei tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata negli appalti pubblici. L'obiettivo è quello di evitare forme di condizionamento delle attività economiche e finanziarie nei settori di pubblico interesse, sia in forma diretta che attraverso imprese e società controllate.

Il protocollo prevede l'estensione delle informazioni antimafia per appalti di opere o lavori pubblici del valore pari o superiore a  500mila euro, per subappalti e/o subcontratti concernenti la realizzazione di opere o lavori pubblici del valore pari o superiore a 50mila euro, per prestazioni di servizi e forniture pubbliche del valore pari o superiore a 100mila euro e, indipendentemente dal valore, per forniture e servizi ritenute maggiormente a rischio di infiltrazioni mafiose.

Particolare attenzione sarà dedicata ai servizi sensibili, quali il trasporto di materiali a discarica, trasporto e smaltimento rifiuti, fornitura e trasporto terra e materiali inerti, acquisizioni, dirette e indirette, di materiale da cava per inerti e di materiale da cava di prestito per movimento terra; fornitura e trasporto di calcestruzzo; fornitura di ferro lavorato, fornitura e trasporto di bitume; noli a freddo di macchinari; fornitura con posa in opera e noli a caldo.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Fermato all'alba dopo il tentato furto, sventato dal personale, in una paninoteca di via dell'Aeroporto, è ora indiziato per numerosi colpi simili
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca