Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:PISA9°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 22 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Diana, l'arbitro vittima di revenge porn: «Sui social i miei video privati, è un porcile, aiutatemi»

Sport mercoledì 08 marzo 2017 ore 08:20

La vecchia bocciofila scopre giovani campioni

Il podio con le prime tre squadre premiate dal vicesindaco Parrini

Si è concluso il campionato invernale disputato nell'impianto di San Prospero a Cascina, quello con più storia dell'intera provincia



CASCINA — Successo di partecipazione e una passione riscoperta anche dalle giovani leve. Le bocce non sono il classico passatempo da spiaggia ma un vero e proprio sport che si può disputare con ogni clima grazie agli impianti al coperto.

Come quello di San Prospero, frazione di Cascina, a due passi dal polo tecnologico, dove, accanto all'innovazione, si respira la tradizione con un occhio al futuro.

Non è un caso che ad aggiudicarsi il campionato, disputato su un impianto che ha la bellezza di un secolo di storia alle spalle, sia stata proprio una coppia di giovani. Buon segno per una passione riscoperta che, dopo dieci anni, grazie soprattutto all'impegno di Mirko Carducci, ha rivisto la luce.

Se ad aggiudicarsi il trofeo, con la premiazione dei vincitori effettuata dal vicesindaco Michele Parrini, è stata proprio la formazione locale del Bar Gigi,da sottolineare che molti partecipanti sono arrivati anche da fuori, in rappresentanza di varie zone della provincia di Pisa e anche di Livorno.

Adesso si riparte, con il campionato primavera estate e sarà ancora una bella lotta all'ultima "bocciata".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ore di apprensione e ricerche per la scomparsa di un dipendente pubblico che non ha fatto ritorno a casa. In campo anche le unità cinofile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Sport

Cronaca