comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 19°28° 
Domani 22°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 05 agosto 2020
corriere tv
Passo dello Stelvio: 30 centimetri di neve a inizio agosto

Politica domenica 05 luglio 2020 ore 09:29

"Diamo la cittadinanza onoraria a Gratteri"

Il magistrato Nicola Gratteri

La proposta arriva dai consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle. Presentata una mozione "per non lasciare solo" il magistrato antimafia



CASCINA — I consiglieri comunali del M5s, Claudio Loconsole e David Barontini, hanno presentato una mozione con la quale chiedono che il Comune di Cascina conferisca la cittadinanza onoraria al magistrato antimafia Nicola Gratteri, impegnato nelle Procure di Catanzaro e Reggio Calabria, da 30 anni sotto scorta.

"E' nostro dovere coltivare la passione civile - hanno scritto Loconsole e Barontini nella mozione presentata - ed evitare di adeguarci alla deriva prevalente di un paese sempre più indifferente alla giustizia, insofferente alla verità, all’indipendenza della magistratura ed alla tutela dei valori costituzionali; la cittadinanza onoraria al Magistrato Nicola Gratteri, rientra nella logica di non lasciare soli i servitori dello Stato, che svolgono con diligenza ed onore il proprio lavoro; si rende necessaria, per l’attività che sta svolgendo ed i rischi a cui è esposto, la massima attenzione e vicinanza da parte dei cittadini, come sta avvenendo in questi giorni attraverso le associazioni antimafia e i movimenti per la legalità non solo locali, ma anche e soprattutto dalle istituzioni; è necessario non lasciare solo questo coraggioso magistrato e di sostenere la mozione, mettendo da parte bandiere ed appartenenze politiche".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Elezioni 2020

Cronaca

Cronaca