Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:30 METEO:PISA22°33°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 25 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La cucina, gli hangar, la sala designer: il “tetris” della base di Luna Rossa
La cucina, gli hangar, la sala designer: il “tetris” della base di Luna Rossa

Attualità domenica 17 settembre 2023 ore 08:00

Terre Pisano Livornesi, nasce l'associazione

La firma in sala consiliare a Cascina

Sono 24 i soggetti partecipanti alla nuova organizzazione tra imprese agricole e artigiane, ma anche il Distretto rurale e associazioni di produttori



CASCINA — È ufficialmente nata l'associazione temporanea di scopo per l'attuazione del progetto "Le TErre PIsano Livornesi", secondo classificato nella graduatoria del bando regionale dedicato alla filiera corta e ai mercati locali.

A ospitare i firmatari e i rappresentanti dei 24 soggetti coinvolti tra imprese agricole, artigianali e commerciali, oltre ad associazioni di produttori e il Distretto rurale Terre pisano livornesi, è stata la sala consiliare del Comune di Cascina.

"Siamo felici di darvi ospitalità in questa assemblea fondativa - ha detto l'assessore all'Ambiente Paolo Cipolli - abbiamo aderito con entusiasmo a questo progetto per affacciarsi di nuovo sul tema dell’agricoltura, che nei decenni passati non ha avuto troppo spazio. Cascina ha sempre avuto un’importante tradizione orticola: mi preme sottolineare l’importanza strategica di questa sinergia per lo sviluppo agricolo dei territori coinvolti":

L'obiettivo dell'associazione è quello di potenziare il sistema locale di produzione e consumo sia attraverso una maggiore collaborazione tra gli operatori, sia attraverso il potenziamento della promozione delle specificità del territorio, con particolare attenzione alle eccellenze produttive nei settori agricoli e agroalimentari, in sinergia con le imprese della ristorazione e del turismo.

Particolare attenzione, infatti, sarà data al rapporto con la ristorazione collettiva pubblica, in modo particolare dei piccoli Comuni, perché possa crescere, attraverso il consumo diretto, la conoscenza delle produzioni locali anche per i cittadini in età scolare, in particolare nella fascia 0-14.

L’area interessata dal progetto ricade nei confini del Distretto rurale Terre pisano livornesi, ovvero nei Comuni di Cascina, Castellina Marittima, Fauglia, Orciano Pisano, Santa Luce e Collesalvetti, allargandosi, attraverso due realtà aziendali significative per relazioni nel partenariato e produzioni, anche ai territori di Buti e di San Vincenzo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per la Giornata mondiale dedicata alla sensibilizzazione sui rischi in mare, al distaccamento di Tirrenia iniziative e dimostrazioni pratiche
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità