Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:PISA18°28°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 18 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Cercle d'Economia, Draghi: «Grazie a tutti, sto arrossendo»

Lavoro lunedì 15 febbraio 2021 ore 16:30

Infortuni sul lavoro, task force del Prefetto

La Prefettura di Pisa
La Prefettura di Pisa

In Prefettura l'incontro con le due Aziende Usl, l’Inail, l’Ispettorato Territoriale del Lavoro e i vertici provinciali delle forze dell'ordine



PISA — È stata convocata e presieduta in Prefettura dal Prefetto di Pisa, Giuseppe Castaldo, una prima riunione per il rafforzamento delle iniziative inter istituzionali in tema di sicurezza sui luoghi di lavoro, anche alla luce di alcuni incidenti sul lavoro accaduti nelle ultime settimane nel comprensorio del cuoio. Il 1 Febbraio un uomo è morto in una conceria, pochi giorni prima un altro lavoratore era stato folgorato da una scarica elettrica.

“A fronte di alcuni episodi registrati nelle prime settimane del 2021, appare prioritario – ha sottolineato il Prefetto Castaldo - allargare il raggio delle azioni necessarie a garantire soluzioni condivise ed efficaci in tema di prevenzione degli infortuni”.

All’incontro hanno partecipato le responsabili dei servizi di prevenzione, igiene e sicurezza delle due Aziende Usl presenti in provincia, le dottoresse Iaia e Consigli, le dirigenti delle locali sedi dell’Inail e dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro, dottoresse Bonvini e Tarabella, assieme ai vertici provinciali delle forze dell'ordine.

D’intesa con tutti gli enti partecipanti, il Prefetto Castaldo ha disposto l’avvio di un gruppo di lavoro, con il coordinamento della Prefettura e il concorso delle forze dell’ordine, per predisporre un documento di analisi relativo ai vari ambiti e settori di attività, alle cause di infortunio maggiormente incidenti e ai rischi legati a particolari comparti produttivi.

Questo documento rappresenterà la base per un confronto con le associazioni sindacali e di categoria, con l’obiettivo di stimolare sinergie e proposte operative, nonché azioni specifiche per migliorare l’integrazione delle attività di prevenzione, contrasto e controllo.

L’iniziativa si pone nel solco del Protocollo di intesa sul coordinamento ed il monitoraggio della sicurezza del lavoro in Toscana del 2019, al fine di rafforzarne l’attuazione in ambito provinciale

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il bimbo, di 8 anni, tolto alla madre su disposizione del Tribunale. Per la Casa della Donna è "assurdo e inaccettabile". Il caso anche in Parlamento
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Cronaca