Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:50 METEO:PISA10°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 27 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ddl Zan, Calderoli (Lega): «Meglio fermarsi qui che fare una 'porcata'»

Attualità giovedì 17 novembre 2016 ore 09:00

Buyer internazionali per le terre di Pisa

Il gruppo di buyer internazionali

La Camera di Commercio di Pisa ha promosso un’interessante iniziativa con cinque tour operator alla scoperta dell’offerta agrituristica di Pisa



PISA — Cogliere tutti gli appuntamenti importanti è ormai pratica consolidata della Camera di Commercio di Pisa: tra questi, va annoverata la quindicesima edizione di Agri&Tour, il Salone nazionale dell’agriturismo e dell’agricoltura multifunzionale che si è svolto ad Arezzo dall’11 al 13 novembre 2016. Lo stand camerale ha ospitato il Consorzio Turistico Volterra Valdicecina Valdera e la Rete di Imprese “Monte Pisano Territorio ospitale”. Tredici le imprese pisane del settore turistico che hanno preso parte alla “due giorni” dedicata al workshop, che prevedeva incontri liberi e su agenda B2B con buyer stranieri selezionati.

Negli ultimi 15 anni, con il coinvolgimento di oltre mille tour operator provenienti da 29 Paesi, Agri&Tour si è affermata quale prestigiosa vetrina per l’intero settore della vacanza rurale che, stando ai dati, sembra difendersi molto bene anche durante la crisi. Nel 2015 le 464 strutture agrituristiche censite in provincia di Pisa, con 6.900 posti letto (oltre il 10% di quelli operanti in Toscana) hanno avuto quasi 60mila visitatori per oltre 307mila pernottamenti.

Cogliendo l’occasione della presenza dei tour operator stranieri, la Camera di Commercio di Pisa ha organizzato un educational post Agri&Tour. Dal 13 al 16 novembre, infatti, operatori turistici provenienti da Ungheria, Spagna, Svezia, Stati Uniti e Norvegia, hanno potuto sperimentare direttamente l’offerta agrituristica ed enogastronomica del territorio pisano, facendo una full immersion nelle bellezze pisane, tra paesaggio e cultura, offerta turistica e prodotti della gastronomia locale di alta qualità.

"Costante presenza a fianco delle imprese ed impegno nella promozione del territorio - commenta Valter Tamburini, presidente della Camera di Commercio di Pisa - sono obiettivi prioritari per la Camera di Commercio di Pisa. Il settore turistico, in particolare, assume una precisa rilevanza strategica anche alla luce dei progetti di riforma del settore che assegnano agli enti camerali specifiche funzioni di coordinamento. Nel 2015 presentammo ad Agri&Tour la guida degli agriturismi pisani; quest’anno, oltre a favorire la partecipazione delle aziende al Salone, abbiamo pensato ad una strategia di promozione turistica più efficace: l’approccio diretto dei tour operator con le nostre aziende e le produzioni tipiche.” 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Coordinamento dei comitati cittadini lamenta scarsi controlli notturni e il dilagare in centro della mala movida. "Si rischia lo spopolamento"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità