Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 03 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
L'accorato appello di Ornela: «Contratti di lavoro da 750 euro? Uno schiaffo. Smettiamo di accettare paghe da fame»

Spettacoli mercoledì 19 novembre 2014 ore 13:00

Emotivi anonimi, l'anteprima di Dolcemente

Il film di Jean-Pierre Améris aprirà la manifestazione dedicata alla pasticceria tradizionale italiana. In programma due proiezioni, domani e venerdì



PISA — Il cineclub Arsenale proporrà la visione del film "Emotivi anonimi" come anteprima di Dolcemente, la manifestazione dedicata alla pasticceria tradizionale italiana che si svolgerà alla stazione Leopolda il 22 e 23 novembre.

Il film di Jean-Pierre Améris verrà proiettato giovedì 20 novembre alle 20,30 e venerdì 21 alle 18,30. Dopo il film agli spettatori sarà offerta una degustazione di dolci della tradizione.

La trama del film è incentrata sulla storia di una ragazza che viene assunta in una cioccolateria come addetta alle vendite per risollevarne le sorti. Dotata di genialità e passione, ma dal carattere timido, accetta il lavoro per poi trovarsi coinvolta in una storia d'amore.

L’Iniziativa è organizzata in collaborazione con Unicoop Firenze e sezione soci Coop di Pisa.

Tema centrale di Dolcemente 2014 sarà l'utilizzo delle spezie in pasticceria. L'attenzione sarà focalizzata su come Pisa sia stata crocevia di ingredienti, ricette e tradizioni che hanno influenzato la cultura gastronomica contemporanea. Paese ospite sarà la Turchia, i cui dolci più caratteristici affiancheranno quelli della tradizione italiana.

Il programma dell'evento comprende 100 iniziative di approfondimento, laboratori di pasticceria e visite guidate alle mostre Amedeo Modigliani e di Mitoraj.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La somma stanziata dal Comune sarà distribuita tra le beneficiarie sotto forma di contributo per l'acquisto di prodotti per l'igiene femminile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca