QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 11°22° 
Domani 10°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 23 maggio 2019

Attualità giovedì 31 luglio 2014 ore 18:30

Festa della Toscana, Pisa la dedica a Zakir

Una via e una targa ricorderanno il cameriere bengalese ucciso con un pugno



PISA — L'uomo accusato di essere il suo assassino è ancora latitante nel Paese d'origine. Ma Pisa non ha dimenticato Zakir Hossain, il cameriere bengalese ucciso lo scorso aprile dopo essere stato colpito con un pugno vicino a corso Italia.

Tanto che gli dedicherà la Festa della Toscana, il prossimo 30 novembre. Lo ha annunciato il presidente del consiglio comunale di Pisa Ranieri Del Torto, che ha aggiunto: "Vorremmo anche dedicargli una via o una piazza e una targa nel punto esatto in cui è stato assassinato a ricordo perenne di questo episodio così brutale e che tanto ha colpito l'opinione pubblica". 

Intanto, l'Inail di Pisa sta ultimando le pratiche per il riconoscimento di un'indennità alla famiglia del bengalese, riconoscendogli la causa di servizio. Entro settembre l'istituto, superate alcune difficoltà burocratiche in Bangladesh, potrebbe disporre il pagamento delle spettanze alla moglie e i tre figli del cameriere. Probabilmente si tratta di un assegno mensile di circa 1.500 euro, che consentirebbe alla famiglia, che aveva in Zakir l'unica fonte di reddito, di vivere dignitosamente e ai ragazzi di completare gli studi.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Elezioni

Spettacoli