Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Davide Giri ucciso a New York, il dottorando italiano è stato accoltellato

Lavoro martedì 08 aprile 2014 ore 15:00

Fino a due milioni di euro per chi acquista macchinari

In arrivo i finanziamenti alle micro, piccole e medie imprese



PISA — Finanziamenti alle imprese con la Nuova Sabatini. Pubblicati i decreti attuativi mirati a incentivare gli investimenti in beni strumentali da parte delle micro, piccole e medie imprese. L'intervento consiste nella erogazione, da parte del ministero per lo Sviluppo economico che ha stanziato un fondo di 2,5 miliardi di euro, di un contributo rapportato all'ammontare complessivo degli interessi calcolato al tasso del 2,75 per cento.
Sono ammissibili le spese riguardanti l'acquisto o il leasing di macchinari, impianti, beni strumentali d'impresa e attrezzature legate al processo produttivo, impianti energetici come fotovoltaico e mini-eolico nonché hardware e software. A renderlo noto è CreditAgri, la cooperativa di garanzia fidi e assistenza e consulenza tecnico – finanziaria in agricoltura di Coldiretti.
I requisiti per accedere al finanziamento della legge Sabatini-bis sono molto semplici: l'impresa richiedente deve essere iscritta al Registro delle Imprese, operare nel territorio italiano e deve dimostrare di essere in condizioni di funzionamento e di continuità aziendale (no procedure concorsuali o di liquidazione).

II finanziamento, il cui importo deve rientrare nella forbice fra 20mila e 2 milioni di euro e concesso entro il 31 dicembre 2016. I capitali prestati poi dovranno essere restituiti entro il termine massimo di 5 anni. Gli investimenti devono essere attivatisuccessivamente alla data della domanda di accesso ai contributi e devono essere conclusi entro dodici mesi dalla data di stipula del finanziamento. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo residente nel Pisano è stato arrestato dalla polizia postale. L'indagine della procura di Firenze si sviluppa anche in altre province toscane
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità