comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:57 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 23 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo scontro tra Gomez e Calenda a Piazzapulita: «Vuole insegnare il mestiere al Prof. Galli»

Politica giovedì 05 novembre 2020 ore 15:22

Aeroporto, sì dalla Regione a aiuto lavoratori

Approvato atto di indirizzo M5s in Regione a firma della capogruppo Irene Galletti, che chiede di impegnarsi per garantire il lavoro



FIRENZE — Passata a larga maggioranza in Consiglio regionale la mozione, presentata dalla capogruppo del M5S, Irene Galletti, per far fronte all’emergenza occupazionale negli scali aeroportuali di Firenze e Pisa. Su 36 votanti 30 si sono espressi a favore e 6 hanno optato per l’astensione.

Come sottolineato dalla firmataria, nel corso dell’illustrazione in aula, i 10 milioni di euro previsti da una proposta di legge regionale per il sistema aeroportuale toscano, approvata dalla Giunta lo scorso 26 ottobre, “non sarebbero rilevanti per le casse della Società di gestione, ma sono importanti se indirizzati a tutti i lavoratori non solo degli scali, ma anche dell’indotto”. Da qui il dispositivo dell’atto d’indirizzo: la Giunta regionale è chiamata a “impegnare, programmare e utilizzare i fondi annunciati”, per garantire “la conservazione dei posti di lavoro e il necessario sostegno economico, in tutte le forme consentite e opportune, ai lavoratori”.

L'aeroporto di Pisa, come quello di Firenze, sta attraversando un momento molto difficile causato dall'emergenza sanitaria in atto e ( vedi articoli correlati ) ha avuto una forte contrazione di traffico nei primi nove mesi dell'anno, con richieste arrivate dagli enti locali per la salvaguardia dei posti di lavoro diretti e dell'indotto.

“I 10 milioni annunciati dal Presidente Eugenio Giani, e destinati a sostenere gli aeroporti toscani durante l’emergenza virus, dovranno essere utilizzati anche per garantire il mantenimento della continuità occupazionale. Archiviata la surreale lettura data da Italia Viva al nostro atto che, secondo una loro ipotesi non consentirebbe l’ampliamento di Peretola, siamo felici del voto unanime in Consiglio."

Così Irene Galletti, Presidente del Movimento 5 stelle Toscana, e Silvia Noferi, Consigliera regionale M5S, in una nota inviata alla stampa.

"Naturalmente ribadiamo la nostra contrarietà ad una nuova pista e ad un nuovo aeroporto a Peretola – precisano le pentastellate - mentre ci auspichiamo che una parte di questi soldi vengano utilizzati per ridisegnare gli spazi aeroportuali già esistenti, in funzione della ripresa dell’attività aeroportuale in piena sicurezza e in tutela della salute dei passeggeri e dei lavoratori.”



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Sport

Cronaca