Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:21 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, il presidente della Camera Fico legge i risultati della prima giornata di votazioni

Cronaca mercoledì 13 novembre 2019 ore 09:30

L'appello dimezza la pena per l'ex funzionario

Da sei anni in primo grado a 3 anni e otto mesi per Alberto Romei, ex funzionario del Comune di Cascina, accusato di peculato



FIRENZE — Alberto Romei è stato condannato ieri dalla Corte di Appello di Firenze a 3 anni e otto mesi per peculato ( in primo grado aveva avuto una condanna a sei anni ) per la vicenda legata a quando Romei era stato responsabile dell'unità operativa "Diritto allo studio e nidi" del Comune di Cascina.

Secondo quanto ricostruito, Romei ( che non ha mai respinto le accuse ) destinava finanziamenti comunali e regionali a una cooperativa e ad una associazione ( le cui responsabili hanno avuto una prima condanna a Pisa in un procedimento separato ) che, in parte, restituivano i soldi allo stesso Romei. Soldi ( oltre 300mila euro ) che sarebbero stati usati dall'ex funzionario per alimentare la sua ludopatia.

La Corte però nella sentenza di appello non ha riconosciuto il vizio parziale di mente legato a questo aspetto. La vicenda fu sollevata dal Comune di Cascina ( che scoprì gli ammanchi e Romei fu arrestato dalla Gdf, per poi passare ai domiciliari dove sta scontando la pena ) verso il quale la sentenza di ieri ha riconfermato il risarcimento del danno.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati che fotografano l'andamento dell'epidemia nelle ultime ventiquattro ore. Altri due decessi in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità