Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:47 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Tonga, prima e dopo l'eruzione del vulcano

Attualità mercoledì 02 agosto 2017 ore 12:36

"Lasciare Pisa senza acqua è un errore"

La protesta di Confesercenti per i lavori programmati il dieci agosto che lasceranno per un giorno la città all'asciutto



PISA — “Lasciare senz’acqua una città turistica come Pisa in piena stagione e, per di più, in una settimana tra le più calde dell’estate è sicuramente un errore. Chiediamo quindi ufficialmente ai vertici di Acque spa e all’amministrazione comunale se si tratti o meno di un intervento urgente e soprattutto non procrastinabile”. 

Questa la posizione di Confesercenti Toscana Nord, con il suo responsabile area pisana Simone Romoli, in merito alla prevista interruzione idrica in città prevista per giovedì 10 agosto.

Posizione che è stata ufficializzata con una lettera inviata all’assessore Andrea Serfogli, per la sua delega alle azienda partecipate, al presidente di Acque Giuseppe Sardu ed al sindaco Marco Filippeschi.

“L'eccezionale calura estiva che ormai imperversa da mesi anche sulla nostra città, il periodo dell'anno che vede una presenza enorme di turismo, peraltro quest'anno accentuata dalla politica di valorizzazione dell'intero sistema museale, ci portano a credere che la scelta aziendale non sia stata la più accorta – scrive Romoli - anche se giustificata da ragioni tecniche necessarie nell'immediato futuro per evitare eventuali “guai peggiori”. 

Avremmo preferito che un simile intervento fosse stato preceduto da un incontro con le associazioni di categoria visto che soprattutto le attività commerciali subiranno conseguenze notevoli. Per questo vorremmo confrontarci con Acque sull'opportunità di prorogare di un paio di mesi l'avvio del cantiere”. 

Da qui la richiesta di Confesercenti di un incontro. “Un incontro per poter approfondire l'argomento – aggiunge Romoli – ed anche per consentirci di dare ai nostri associati, che dell'acqua non possono fare a meno senza evitare l'interruzione della propria attività, le eventuali “giustificazioni”; in questo modo eviteremo le polemiche frutto proprio di una corretta informazione."


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto a Navacchio. Il motociclista, sbalzato dal mezzo, è finito prima contro il guard-rail e poi nella scarpata a bordo strada
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca