Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Davide Giri ucciso a New York, il dottorando italiano è stato accoltellato

Attualità martedì 21 luglio 2015 ore 17:00

Latignano in musica per la solidarietà

Il via a un'iniziativa di raccolta fondi per i bimbi affetti da leucemie e tumori



CASCINA — Tutto pronto per Latignano in musica, un concerto di solidarietà per raccogliere fondi a favore della Agbalt, l'Associazione genitori e bambini affetti da leucemia e tumori

L'appuntamento è per venerdì 24 luglio 2015, alle 21.30, alla chiesa parrocchiale di Latignano.

A suonare saranno tre giovani musicisti: Laura Picchi, Afra Mannucci e Matteo Tripodi, in un inedito trio d'archi composto da violino, viola e violoncello, che interpreteranno brani di Mozart, Beethoven, Massenet e Kreisler. L'ingresso sarà ad offerta. L'evento è realizzato con il patrocinio del Comune di Cascina.

"L'Agbalt nasce nel 1986 per volontà dei genitori dei bambini affetti da patologia neoplastica e del personale medico ed infermieristico del reparto di oncoematologia pediatrica di Pisa -ha spiegato Tiziano De Carlo, presidente Agbalt Pisa- per migliorare l'assistenza ai bambini affetti da leucemia o tumore e per garantire un sostegno morale e materiale alle famiglie. Lo scorso giugno l'associazione ha posto la prima pietra del Villaggio del sorriso, la nuova struttura che sarà realizzata accanto all'Isola dei girasoli, che accoglie i bambini che hanno bisogno di terapie e cure. La nuova struttura prevede nuovi alloggi, palestre e ambulatori". 

"Il ruolo sociale, educativo ed etico rappresentato dalla presenza sul nostro territorio da associazioni come l'Agbalt ci mostra quanto la nostra comunità sia impegnata ad aiutare chi soffre -ha detto Alessio Antonelli, durante la conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa, che si è tenuta oggi in municipio- noi facciamo il tifo per queste famiglie, che hanno bisogno di un sorriso e per chi, con fatica e costanza, mette a disposizione degli altri i propri talenti". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo residente nel Pisano è stato arrestato dalla polizia postale. L'indagine della procura di Firenze si sviluppa anche in altre province toscane
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità