QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi -1°14° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 16 febbraio 2019

Spettacoli mercoledì 06 febbraio 2019 ore 12:00

Le esibizioni dei toscani a Sanremo - VIDEO

The Zen Circus al Festival di Sanremo

Motta, The Zen Circus, Enrico Nigiotti, Negrita e Irama tra i 24 artisti che si daranno battaglia sul palco dell'Ariston fino al 9 febbraio



SANREMO — Ha preso il via ieri sera il 69esimo Festival di Sanremo che vede la direzione artistica di Claudio Baglioni e una carrellata di artisti toscani.

Tra i 24 che si daranno battaglia sul palco dell'Ariston fino al 9 febbraio, cinque concorrenti provengono da quatto province toscane.

Sul palco dell'Ariston si sono esibiti il cantautore pisano Motta e la band The Zen Circus, che hanno presentato rispettivamente i brani "Dov'è l'Italia" e "L'amore è una dittatura".

Il cantautore livornese Enrico Nigiotti ha presentato "Nonno Hollywood" mentre, dopo 16 anni di assenza, gli aretini Negrita sono tornati sul palco dell'Ariston con "I ragazzi stanno bene".

Infine, Irama, orginario di Carrara e reso famoso dalla sua partecipazione alla scorsa edizione del talent Amici, si è esibito con "La ragazza con il cuore di latta".

Ospite della puntata di ieri, il tenore Andrea Bocelli che ha duettato con Claudio Baglioni per poi esibirsi insieme al figlio Matteo.

Nella puntata di venerdì tra gli ospiti del Festival ci sarà anche la cantautrice fiorentina Irene Grandi.

Sul palco dell'Ariston parlano toscano anche i fiori: grazie alla vittoria del contest Bouquet Sanremo, Jessica Donati, giovane fiorista di Rosignano, fa parte del team che si occupa dei fiori protagonisti sul palco del Festival.


Sanremo 2019 - The Zen Circus cantano "L'amore è una dittatura"
Sanremo 2019 - Motta canta "Dov'è l'Italia"


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Attualità

Attualità